News Marco Mengoni

Pubblicato il maggio 19th, 2013 | da Greta C

0

ESC 2013, Mengoni settimo. I voti dell’Europa per l’Italia

Dopo l’articolo sulla finale dell’ESC 2013 ecco arrivare quello dedicato alle votazioni degli altri stati per l’Italia e quindi per Marco Mengoni. Spieghiamoci meglio. A determinare la classifica finale è stato sia il pubblico mediante il televoto sia le giurie di esperti di ogni singolo stato partecipante all’ESC. Ogni nazione ha messo a disposizione una giuria di 5 elementi che ha stilato una propria classifica degli artisti in gara durante la finale, quindi 26. In diretta con Malmo tutti i 39 stati inizialmente presenti all’ESC 2013 si sono collegati con Petra Mede, elegantissima in un abito dalle tonalità chiare, e hanno ufficializzato le posizioni della loro personale classifica. Il procedimento dell’annuncio delle classifiche è stato fatto naturalmente in diretta tv, per noi in Italia su Rai 2.

Prendiamo il primo esempio. Il portavoce di San Marino si è collegato con Malmo e ha annunciato la classifica secondo la giuria di San Marino. L’Italia ha ottenuto quattro punti da parte di San Marino il quale ha dato invece 12 punti alla Grecia. I punteggi più rilevanti sono i primi tre classificati secondo ciascuna nazione: la Grecia in questo caso ha preso 12 punti da San Marino poiché messa alla prima posizione, 10 punti per Malta perché messa alla seconda posizione e 8 punti per la Francia, terza classificata secondo San Marino. Il procedimento è stato ripetuto per 38 volte visto che gli stati iniziali erano 39. Ricordiamo che il 50% è stato deciso dal televoto ma una nazione non poteva votare il proprio rappresentante. Anche in questo caso facciamo un esempio: in Italia non si poteva votare per Marco Mengoni ma solo per gli altri rappresentanti, ad eccezione che ci si trovasse all’estero o si utilizzasse una SIM straniera. Emmelie de Forest, rappresentante della Danimarca, ha vinto facile come da pronostico con ben 281 punti seguita dalla sorpresa Azerbaijan con 234 punti e medaglia d’oro per l’Ucraina con 214 punti.

Marco Mengoni | © JOHN MACDOUGALL/AFP/Getty Images

Marco Mengoni | © JOHN MACDOUGALL/AFP/Getty Images

Ecco l’elenco degli annunci con i punti dati all’Italia dai 39 stati e la prima posizione stilata:

1. San Marino: Italia 4 punti. 12 punti alla Grecia.

2. Svezia: Italia nessun punto. 12 punti alla Norvegia.

3. Albania: Italia prima posizione. 12 punti a Italia.

4. Paesi Bassi: Italia nessun punto. 12 punti al Belgio.

5. Austria: Italia 10 punti. 12 punti ad Azerbaigian.

6. UK: Italia nessun punto. 12 punti a Danimarca.

7. Israele: Italia nessun punto. 12 punti ad Azerbaigian.

8. Serbia: 4 punti per l’Italia. 12 punti a Danimarca.

9. Ucraina: Italia nessun punto. 12 punti a Bielorussia.

10. Ungheria: Italia nessun punto. 12 punti a Azerbaigian.

11. Romania: 1 punto Italia. 12 punti a Moldavia.

12. Moldavia: Italia nessun punto. 12 punti a Ucraina.

13. Azerbaigian: Italia nessun punto. 12 punti a Ucraina.

14. Norvegia: Italia nessun punto. 12 punti a Svezia.

15. Armenia: 1 punto Italia. 12 punti a Ucraina.

16. Italia: 8 punti alla Norvegia, 10 punti a Malta, 12 punti a Danimarca.

17. Finlandia: Italia nessun punto. 12 punti a Norvegia.

18. Spagna: Italia prima posizione. 12 punti a Italia.

19. Bielorussia: Italia nessun punto. 12 punti a Ucraina.

20. Lettonia: Italia nessun punto. 12 punti alla Russia.

21. Bulgaria: Italia nessun punto. 12 punti a Azerbaigian.

22. Belgio: 6 punti all’Italia. 12 punti a Paesi Bassi.

23. Russia: Italia nessun punto. 12 punti a Azerbaigian.

24. Malta: Italia 8 punti. 12 punti a Azerbaigian.

25. Estonia: Italia nessun punto. 12 punti a Russia.

26. Germania: Italia nessun punto. 12 punti a Ungheria.

27. Islanda: Italia nessun punto. 12 punti a Danimarca.

28. Francia: Italia 10 punti. 12 punti a Danimarca.

29. Grecia: Italia 6 punti. 12 punti a Azerbaigian.

30. Irlanda: Italia nessun punto. 12 punti a Danimarca.

31. Danimarca: Italia nessun punto. 12 punti a Norvegia.

32. Montenegro: Italia 6 punti. 12 punti a Azerbaigian.

33.  Slovenia: Italia 8 punti. 12 punti a Danimarca.

34. Georgia: Italia 2 punti. 12 punti a Azerbaigian.

35. Macedonia: Italia 10 punti. 12 punti a Danimarca.

36. Cipro: Italia 6 punti. 12 punti a Grecia.

37. Croazia: Italia 8 punti. 12 punti a Ucraina.

38. Svizzera: Italia 12 punti. Prima posizione.

39. Lituania: Italia nessun punto. 12 posizione Azerbaijan.

Passando alla classifica finale:

  1. Denmark (281 punti)
  2. Azerbaijan (234 punti)
  3. Ukraine (214 punti)
  4. Norway (191 punti)
  5. Russia (174 punti)
  6. Greece (152 punti)
  7. Italy (126 punti)
  8. Malta (120 punti)
  9. The Netherlands (114 punti)
  10. Hungary (84 punti)

Emmelie de Forest ha messo in ginocchio i rivali e da notare che il podio è una scaletta decrescente per quanto riguarda l’età. La vincitrice classe 1993, il rappresentante dell’Azerbaijan Farid Mammadov classe 1991 e Zlata Ognevych rappresentante dell’Ucraina classe 1986. Per un confronto con tutti i dati dell’ESC vi rimandiamo alla tabella riassuntiva. Arrivederci al prossimo anno!

 

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi