Varie Sanremo 2010 - Manifesto

Pubblicato il febbraio 16th, 2010 | da Giuseppe Guerrasio

6

Festival di Sanremo 2010: il live blogging della prima serata

Inizia oggi, 16 Febbraio 2010, il Sessantesimo Festival di Sanremo. Alle ore 21.00 di oggi inizia la prima serata e tra poco vi aggiorneremo istante per istante su tutto ciò che accadrà nel corso dell’evento.

Buon Festival di Sanremo 2010!

Sanremo 2010 - Manifesto

00.28 Finisce la prima serata, a domani con il live blogging della seconda serata del Festival di Sanremo 2010.

00.24: Restano quindi ufficialmente fuori dalle successive serate Toto Cutugno, Nino D’Angelo ed il trio composto da Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici.

00.19: Ultimo atto prima della fine della serata, Antonella Clerici annuncia chi accede alla seocnda serata del festival di Sanremo. Vanno avanti Irene Grandi, Valerio Scanu, Arisa, Marco Mengoni, Simone Cristicchi, Malika Ayane, Enrico Ruggeri, Sonohra, Povia, Irene Fornaciari e i Nomadi, Noemi, Fabrizio Moro.

00.13: Antonella Clerici in un piccolo balletto dirige l’orchestra.

00.11: Antonella Clerici annuncia il video di presentazione dei cantanti della categoria Nuova Generazione.

00.04: Non mancheranno le polemiche per lo spettacolo di Dita Von Teese, la splendida showgirl è rimasta quasi nuda sul palco del teatro Ariston.

23.57: Ancora una volta la presenza di Cassano per uno spettacolo ad alto contenuto erotico. Arriva il burlesque della sexy pinup Dita Von Teese.

23.51: Rispetto musicalmente rispetto a quelli proposti fin’ora da Fabrizio Moro, il brano “Non è una canzone” sembra riprendere un pò i 99 Posse, ma tutto sommato piace.

23.47: Altro giovane al microfono, Fabrizio Moro con “Non è una canzone” (testo) che chiuderà per la sezione Artista.

23.46 Una delle più belle esibizioni della serata quella di Noemi con “Per tutta la vita”. E se alla fine tra i due litiganti la terza godrà?

23.42: Altro arrivo dai reality show, Noemi canta “Per tutta la vita” (testo).

23.40: Per Irene Forniaciari e i Nomadi una prova che si attesta sull’incerto. Se andranno avanti avremo modo di capirli meglio.

23.35: Futuro  e passato insieme, entrano Irene Fornaciari e i Nomadi che canteranno “Il mondo piange” (testo).

23.33: Performance de “La Verità” terminata. Solo provocazione, oltre alla coreografia personale, quella di Povia? Oppure un brano di impatto reale?

23.27: Arriva colui che ha interessato più di tutti per le polemiche create, Povia che canta “La Verità” (testo).

23.25: Orecchiabile il brano “Baby” dei Sonohra, sicuramente la sentiremo in radio, ma la vediamo lontana dalla vittoria.

23.21: Nonostante qualche problema tecnico, i Sonohra iniziano l’esecuzione del loro brano “Baby“.

23.14: Altra presenta nota al Festival di Sanremo, Enrico Ruggeri che canterà “La notte delle fate” (testo).

23.09: Una splendida coreografia che vede la presenza di Daniel Ezralow anticipa il ritorno sul palco di Antonella Clerici e l’apertura del finale di serata.

22.52: Torna il valletto della serata Antonio Cassano. Intervista e poi serie di dediche a sua mamma, alla sua fidanzata, a Francesco Totti e a Marcello Lippi.

22.50: Antonella Clerici parla di Morgan e del problema della droga. Difende Morgan e presenta solo un passo del suo brano “La Sera” (testo).

22.48: Polemiche a parte, quella di Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici è forse la peggiore tra le interpretazioni. Salviamo comunque la prova di Luca Canonici.

22.44: Tra i fischi della platea arrivano Pupo, Emanuele Filibrto e Luca Canonici, il loro brano si intitola “Italia Amore mio” (testo).

22.43: Malika Ayane da conferme delle premesse. A metà Sanremo iniziamo a farci qualche idea.

22.39: E’ il turno di Malika Ayane, canterà “Ricomincio da qui” (testo).

22.36: “Meno male” di Simone Cristicchi è la canzone che fino ad ora come ritmo ci convince più di tutti. Il testo continuerà sicuramente a suscitare polemiche.

22:33: Arriva Simone Cristicchi con “Meno male” (testo).

22.28: Breve intervista a Susan Boyle, dopo aver ascoltato la sua voce. Un talento puro.

22.23: La rivelazione del 2009, Susan Boyle, viene annunciata come ospite o meglio come star. Eseguirà “I Dreamed a Dream“.

22.22: Buona la prova canora di Marco Mengoni, ma sicuramente in “ottica Sanremo” perde lo scontro diretto dei provenienti dai reality show con Valerio Scanu.

22.18: Marco Mengoni da X Factor al Palco Ariston per presentare “Credimi Ancora” (testo).

22.17: Nino D’Angelo termina la sua esecuzione popolare. Un limite per vincere Sanremo?

22.12: Antonio Cassano si congeda presentando Nino D’Angelo che canterà “Jammo Ja” (testo) accompagnato da Maria Nazionale.

22.10: Cassano intervistato dalla Clerici parla delle sue canzoni preferite, il tutto dopo aver detto che capisce poco di musica.

22.07: Antonella Clerici presenta un grande talento del calcio italiano, Antonio Cassano.

22.02: Viene anticipato con un breve video l’arrivo di Antonio Cassano.

22.00: “Malamorenò” (testo) è in pieno stile Arisa. Forse inizia ora a mancare la sua originalità. Gioverà questo?

21.56: E’ il momento della vincitrice della scorsa edizione di Sanremo Giovani Arisa e le sorelle Marinetti che presentano “Malamorenò” (testo)

21.55: Non sorprende l’interpretazione di Toto Cutugno che presenta il classico brano sanremese.

21.51: Una presenza nota a Sanremo, Toto Cutugno alla sua ennesima apparizione presenta “Aereoplani” (testo).

21.47: La profonda voce di Valerio Scanu non delude durante l’esecuzione di “Per Tutte Le Volte Che” (testo). Rischia davvero di vincere?

21.43: Tocca ad uno dei favoriti del Sessantesimo Festival di Sanremo, nonchè preferito dai nostri lettori nel sondaggio da noi proposto. Valerio Scanu arriva sul palco dell’Ariston per cantare la canzone “Per Tutte Le Volte Che” (testo).

21.39: Finisce l’esecuzione de’ “La Cometa di Halley” di Irene Grandi (leggete il testo), un bel brano senza spunti eccessivi ma da riascoltare. A Voi come è sembrato?

21.34: Arriva la prima cantante, toccherà ad Irene Grandi l’arduo compito di essere la prima a cantare. La Clerici incita il pubblico nell’applauso. Inizia così veramente il Festival di Sanremo 2010 con “La Cometa di Halley” di Irene Grandi.

21.32: Il duo Bonolis-Laurenti saluta nel proprio stile la conduttrice e lascia il palco. Antonella Clerici da il benvenuto a tutti e fa i ringraziamenti di rito, in primi l’orchestra diretta da Marco Sabiu.

21.28: Paolo Bonolis e Luca Laurenti dopo una serie di gag introducono il Sessantesimo Festival di Sanremo ed annunciano l’ingresso di Antonella Clerici.

21.21: Il duo Bonolis-Laurenti si esibisce nella canzone “Crazy Little Thing Called” dei Queen, con tanto di balletto di accompagnamento.

21.14: Inizia la Sessantesima edizione di Sanremo, aprono la kermesse canora Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



6 Responses to Festival di Sanremo 2010: il live blogging della prima serata

  1. carmela bonucavinni says:

    Ha deluso tantissimo Scanu, il solito raccomandato neomelodico “echepalle!!!””

    deve vincere Nino D’Angelo

  2. carmela bonucavinni says:

    cha scandalo!!!

    passano scanu, povia, sonhora, mengoni, irene fornaciari, noemi e va a casa il maestro nino d’angelo

    E’ UNO SCANDALO

  3. viciu says:

    niente di nuovo…………… tutta na cacata….

  4. Giovanni says:

    La canzone più bella , non merita un voto più di 5……

  5. Ory says:

    “Per Irene Forniaciti e i Nomadi una prova che si attesta sull’incerto. Se andranno avanti avremo modo di capirli meglio”…

    scusa ma che vuoi capire??? non ne sei capace non ti sforzare….!

    PS… e se tu imparassi a scrivere? FORNACIARI….. capisco che non è molto smeplice.. ma con un pò di impegno… eheheh!

  6. shotty says:

    PS: ancio capisco che non e’ tolmo smeplice ipmarare a scrivere Fornaciari… ma con unpo dimpegno chissa’… hehehe ìì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi