Festival di Sanremo 2010: Valerio Scanu vincitore della finale | MelodicaMente

Varie Valerio Scanu

Pubblicato il febbraio 21st, 2010 | da Giuseppe Guerrasio

28

Festival di Sanremo 2010: Valerio Scanu vincitore della finale

Valerio ScanuAlla fine, come da pronostici, Valerio Scanu vince il 60° Festival della Canzone Italiana. Per il secondo anno consecutivo la vittoria va ad un concorrente proveniente dal Talent Show “Amici“.

Valerio Scanu vince così il Festival di Sanremo 2010 con “Per tutte le volte che“, brano scritta da un concorrente di Amici, Pier Davide Carone, che era stato escluso dalla competizione nella seconda serata dell’evento e poi ripescato dopo aver cantato nella terza serata insieme ad Alessandra Amoroso, altra stella nascente proveniente da “Amici di Maria De Filippi”.

Una grande prova quella del giovane sardo, che tra le polemiche della  vigilia del festival, quelle in corso e quelle della finale, ha saputo dimostrare la propria bravura.

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



28 Responses to Festival di Sanremo 2010: Valerio Scanu vincitore della finale

  1. france49 says:

    gli italiani da casa hanno dimostrato molta intelligenza

  2. Ondivago says:

    … e avrebbero dimostrato anche di saper distinguere chi ha veramente una voce ineguagliabile se avesse vinto Marco

  3. Alessandro says:

    Sono sconvolto…senza parole…il festival della buffonata italiana…Il finto patriottismo di una canzone improvvisata in finale , e l’esclusione di canzoni che per una volta erano sintomo di vero talento. Nulla togliendo al vincitore e a Marco Mengoni, ma la diparità era notevole a mio parere.Condivido a questo punto il gesto estremo dell’orchestra di buttare gli spartiti.

  4. Milly says:

    Ormai il festival ha perso ogni credibilità! spiegatemi come è possibile che due canzoni eliminate arrivino poi alla finalissima..non voglio dire che Valerio non sia bravo, per carità è intonato, ha una bella voce, ma il suo pezzo non meritava di vincere,davanti a lui c’erano tante altre canzoni migliori e tanti artisti molto più maturi e comunicativi, ad esempio Marco Mengoni, in confronto al quale valerio non regge, marco è davvero un fuoriclasse, se avesse vinto x factor in Uk , a quest’ora sarebbe nelle hit internazionali, un talento grandissimo. Quanto alle canzoni, delle tre non ne avrei scelto neanche una x la finale, le mie preferite erano Irene Grandi, Malika Ayane, Noemi, Cristicchi. Sorvolo volutamente sul trio, no comment.

  5. lilly says:

    bravo valerio….hai dato una lezione di stile e umiltà a tutti, e marco mengoni…ma smettila di sbraitare come una cornacchia e smettila di truccarti.il trio no comment….BRAVO VALERIO, viva la Sardegna

  6. kokk@ says:

    Sisi certo bravo…con una canzone completamente inutile!rimandendo in tema di talenti ritengo che il migliore di questa edizione è ovviamente Marco Mengoni ed è lui che doveva vincere…la cosa più oscena è che il trio si è classificato secondo e marco solo terzo.Ma se tutti affermano che questa canzone non sia delle migliori,ma chi cavolo l’ha votata??? Questa è la dimostrazione che non si riesce ancora a distinguere chi merita di vincere e chi no…e questa volta è toccato a Marco purtroppo

  7. COLPODISOLE says:

    felicissima della vittoria strameritata di VALERIO SCANU, ho creduto in lui dal primo giorno e non sono una ragazzina ma signora, madre di tre figli che ieri sera si e’ adoperata per far vincere il vero talentooooo!!!! VALERIO E’ MOLTO AMATO ED IL POPOLO SOVRANO LO HA PREMIATO…..TUTTE LE CRITICHE STANNO A ZEROOO!!!! GRANDE VALERIOOOO SEMPRE CON TE…….ZIA IRRIDUCIBILE colpodisole!

  8. patrizia says:

    Non sono d’ accordo per nulla con il gesto dell orchestra di buttare gli spartiti, loro dovevano essere IMPARZIALI. Allora ANTONELLA cosa dveva fare abbandonare il palco se non vinceva quello da lei preferito ? A parte questo gesto insulso per il resto BEL FESTIVAL

  9. salvatore says:

    Bando alle chiacchiere il popolo italiano ha scelto i tre finalisti, bravi bravi bravi, coloro che credono di conoscere la musica abbiano rispetto per chi ha votato Marco Scanu, la buffoata dei musicisti a San Remo non è stata una cosa bella anzi di cattivo gusto.
    In bocca al lupo a tuttiiiii.

  10. paolo says:

    Che strana coincidenza per la seconda volta di seguito vince uno di Amici, ci siamo di nuovo comprati il call center hehehehehehe

  11. Antonio says:

    Una canzone dalle belle parole ma poco coinvolgente. Ci sono canzoni più belle in questo farsafestival. Il problema è il televoto!!! Se andassimo a vedere chi ha votato valerio, indubbiamente bravo e talentuoso, troveremmo che la totalità dei voti è venuta dalla fascia d’età più acerba e poco esperta (12-13-14-15 anni).
    Il problema è che la televisione di oggi non dà più nulla in cui credere, tutti vogliono fare amici, tutti il grande fratello tutti i reality. Ma dove siamo??? Se uno di questi che esce da amici vince il festival porta il popolo dei 14enni in giù a credere che basta partecipare ad amici e sei realizzato! Vogliono tutti la vita semplice, ma andate a lavorare sotto le serre con 40°C forse questi poveretti non hanno manco i soldi per televotare a 0,75€ il loro cantante preferito! E così si và avanti…italia paese di bamboccioni!

  12. pirates of sound says:

    Evviva Emanuele Filiberto che si è comprato tutti i call center di Italia!! Mi raccomando un esempio da imitare.
    Il voto del pubblico è inutile e senza senso, lasciamo il giudizio a gente che se ne intende veramente come l’orchestra.

  13. veronica says:

    ieri sera sono rimasta basita! Questo è stato il primo anno in cui io e tutta la mia famiglia abbiamo seguito intermante e con fervido interesse il festival, effettivamente in quest’ultima edizione molte erano le canzoni che avrebbero potuto meritarsi il primo posto. Io personalmente avevo pronosticato che le canzoni prescelte per la finalissima avrebbero spaziato in una rosa che comprende: Marco Mengoni, Noemi, Malika, Cristicchi, Irene Grandi. Peccato che così non sia avvenuto. Due dei primi tre classificati (i primi due addirittura) facevano parte delle canzoni già eliminate la prima sera…mah! Per fortuna che almeno per la consolazione di chi la musica la capisce c’era Marco (l’unico che ha ricevuto solo applausi dal pubblico dell’Ariston).

  14. soleil says:

    a mio parere era prevedibilissima la vittoria di Valerio Scanu, è la tipica canzone di sanremo! la canzone di Mengoni aveva un sound più particolare, più marcato. poi anche se Mengoni è molto bravo, nell’esibizione è molto scenico, ha uno stile già ben delineato che però non a tutti piace, invece Scanu è più “neutro”, non so se mi capite. per quanto riguarda il trio no comment…
    io volevo che vincesse Irene Grandi, la canzone meritava proprio!e poi avete visto con che grinta sta sul palco? lei sì che di carica ne ha da vendere!

  15. martina says:

    la faccia di Antonella Clerici la dice lunga sul vincitore del Festival di Sanremo, peccato!!!! Quest’anno gli italiani avevano l’occasione di dimostrare che non sono delle pecore.
    A Marco Mengoni i migliori auguri per una carriera che sarà senz’altro STELLARE!!!!

  16. danilo says:

    ma che schifo… sempre questa maria de filippi a comandare..

  17. ceci says:

    complimentissimi a valerio, anke se la canzone d povia meritava la vittoria o almeno d salire sul podio!!!

  18. Roby71 says:

    Ma ancora a parlare della De Filippi? e bastaaaaaaaaaaaa…valerio ha vinto perché é bravo punto e basta e poi viene seguito anche da un pubblico più adulto che ha televotato e non solo dalle ragazzine…mettetevi l’anima in pace ha vinto lui e non il vostro Mengoni che quando canta sembra che gli stanno pestando i piedi….

  19. Zia figurilla says:

    Valerio ha regalato a tutti noi fans una forte emozione e mi dispiace che di fronte a questo personaggio talentuoso e positivo si continui a fare polemica.
    Il talento e la brillante carriera che lo accompagneranno zittiranno anche i più scettici. Perchè ci si dimentica che Valerio canta da quando è piccolissimo e che lo stesso Mike lo ha premiato a Bravo Bravissimo……!!!
    In bocca al lupo Vale e continua a farci sognare così.

  20. luana says:

    beh, che dire. Le solite polemiche. Ma perchè i cantanti di una volta nn erano additati come invece succede con i protagonisti dei talent? Si può forse dire che Giiusy Ferreri nn è ad oggi una delle migliori e più apprezzate cantanti del nostro paese? Anche lei è uscita da un talent. Valerio è bravo ed ha talento, una voce invidiabile e la canzone era perfetta per un festival. E’ entrato a pieno diritto nella categoria big. Ha vinto quest’anno ben due dischi di platino. Tanto di cappello. A soli 20 anni!Maria nn è che una talent scout come pippo lo è stato ai suoi tempi.

  21. kettj says:

    quest’anno sanremo ha fatto la sua pagliacciata……la canzone di valerio sembra una ninna nanna , il trio era da scartare anzi se volevano fare bella figura dovevano andare come ospiti e fare ascoltare la loro canzone,ci sono state canzoni migliori in questo sanremo….da irene grandi, povia, fornaciari , ecc ecc ma i vincitori hanno veramente fatto schifo a dire poco le loro canzoni senza una melodia come si deve …..

  22. kettj says:

    io non sono una incompetente di musica….sono una musicista e cantante e sanremo aveva canzoni e interpretazioni molto valide…..hanno premiato le piu’ insignificanti….le piu’ scarse….prive di melodia…..si salva a malapena quella di marco…..ma le altre due nemmeno quelli dello zecchino d’oro l’avrebbero fatte cantare…….valerio hai fatto schifo a dire poco…..per non parlare del trio …..ridicoli….ascoltate bene le altre canzoni che hanno cantato gli altri di sanremo e nascondetevi…..tanto le vostre canzoni saranno presto dimenticate…..non siete voi gli artisti…..quelli veri purtroppo non sono passati…..ma avranno il merito da ora in poi

  23. biancamaria says:

    Ketti se tu fossi davvero una musicista e una cantante non scriveresti quello che hai scritto di un collega.
    Ricordo che quarant’anni fa un padre della canzone d’autore italiana si è ammazzato a causa di un’esclusione non determinata dal televoto ma da una giuria di esperti e non ripescata dal voto popolare.
    Si chiamava luigi Tenco.
    Magari continuando così riuscite a fare lo stesso “servizietto” anche allo Scanu,così poi siete contenti.
    I Maestri di Musica di mia figlia,ieri,durante l’ora di Musica d’insieme hanno voluto stigmatizzare il gesto dei loro colleghi dicendo ai ragazzi:”non strappate mai uno spartito,su uno spartito,si mangia,si lavora,si scrive,ma non si strappa,è un sacrilegio,è come strappare un libro”.
    Questo è il giudizio di chi ha fatto il conservatorio,che è Maestro tanto quanto i musicisti della Rai che insegna a ragazzini per 1.000 € al mese e che si fa il mazzo in concerti su e giù per l’Italia arrotondando un misero stipendio .
    I signori Maestri Rai sono profumatamente pagati grazie anche ai soldi del televoto e sputano nel piatto in cui mangiano.
    Gente che difende verità che non vive.
    Sepolcri imbiancati.
    Ipocriti.

  24. SUNNY says:

    Polemiche inutili fatte da gente che non accetta decisioni diverse dalla propria. Il fatto che delle canzoni escluse siano potute arrivare alla finale si spiega col meccanismo che TUTTI I CANTANTI hanno accettato e sottoscritto. E fatemelo dire, visto che qui si parla di brogli, io indagherei sul voto di esclusione dato a Valerio la seconda sera (funzionale solo a spillare soldi nel televoto perchè con gli “anziani” eliminati il giorno precedente avrebbero votato due gatti …e qualche savoiardo soltanto).
    Rispondo anche a chi parla della faccia della Clerici alla proclamazione del vincitore…ma non era lei che ci ha ammorbato dicendo che le canzoni DA LEI SCELTE (insieme ad altri) erano tutte bellissime? D’un tratto una è più “bellissima” (virgolettato voluto)delle altre? Poco professionale davvero in quel frangente, come l’orchestra in precedenza.
    Gente, accettate che Valerio a tanti piace…a voi no…ma a tanti altri sì. E Marco Mengoni l’urlatore (per me è bravo ma spacca i timpani) piace a voi ma ad altri no. Sono gusti. Punto. Non dobbiamo tutti omologarci, basta rispettare il parere altrui e non sputarci sopra per esaltare il proprio

  25. zia liliana says:

    Bravo Valerio, vittoria meritata!!
    Io ho sofferto insieme a tanti per la tua momentanea eliminazione (come dice saggiamente Sunny, molto funzionale per il televoto) e quindi ancora più ho gioito per la vittoria finale, il gran riscatto!
    Valerio non salta fuori dal cappello della DeFilippi, ha alle spalle anni di canto ed esibizioni live, visto che ha cominciato a solo 8 anni. Ha ottenuto dopo il talent consensi e conferme di vendita con dischi d’oro e di platino, quindi ha tutto il diritto di essere tra i big con merito e talento e di meritare la vittoria!
    Il primi dati di vendita sul suo disco lo confermano e il suo sito su FB aumenta di giorno in giorno a dismisura, questa è la realtà!

  26. michela says:

    ma insomma la smettiamo di dire cavolate??????????? nn è xk a voi nn piace il bellissimo valerio che dovete sputare merda su dil lui!!!!!!!!!!!!! è fantastico la canzone meritava di vincere per quello che voleva espimere e cantata così divinamente poteva solo vincere!!!!!!!!!!!!!!!! è allora andiamo a fare tutti l’amore in tutti i laghi e se nn sapete come si fa porattemi valerio che ve lo faccio vedere io…
    valerio 4 ever

  27. sharon says:

    è basta di giudicare………….

  28. laura tilocca burgos says:

    x me la canzone di valerio faceva schifo ma quando l ha cantata cn alessandra amoroso x me era un altra cosa era più bella cn la sua voce incredibile. Lo dico sinceramente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi