News Box

Pubblicato il dicembre 2nd, 2011 | da Angelo Moraca

0

La fine del Mondo tra concerti eventi e Nomination Grammy Award

E’ che ogni anno, da circa dieci di anni a questa parte, ogni giorno per strada in TV per radio, o anche in casa perchè no, c’è sempre qualcuno che se ne esce fuori che il mondo sta finendo. O che il mondo finirà. O che il mondo, credo, non esiste per come vogliono farci credere. E’ solo una nostra personale e soggettiva astrazione mentale, rappresentazione di ciò che noi siamo, della nostra volontà, delle nostre immagini. Non a caso i problemi non esistono in natura, ma sono solo frutto di una percezione interna che ogni individuo ha del mondo esterno. E poi tirano fuori la storia della profezia dei Maya, che hanno previsto la fine del mondo nel 2012, e qualche programma televisivo ci ha tirato su un’intera annata di “ascolti” o per usare un linguaggio tecnico inglese, lo “share”. Però, nel frattempo che tutto ciò possa essere raccontato in un epilogo un aneddoto, o in qualche altro programma televisivo, vediamo cosa ci aspetta prima, poi dopo “ce stà chi ce pensa”, per usare un costrutto sintattico più o meno entrato nel fare e pensare comune. Cerchiamo di fare un pò di ordine, se ci si riesce.

Black Sabbath

Locandina Black Sabbath |© Live Nation

Stabiliamo in principio che parliamo dei Live Concert che interesseranno il 2012, escludendo le uscite discografiche perchè altrimenti davvero si rischia di fare una gran confusione. Cominciamo con Antonello Venditti a partire da Marzo 2012 impegnato nei palasport delle maggiori città italiane; i Blink 182 che suoneranno dal vivo al Lucca Summer Festival il 4 Luglio 2012; i Black Sabbath, da poco riunitisi in formazione originale, scelti come headliner del Gods of Metal del 24 Giugno 2012; Claudio Baglioni impegnato in 10 concerti all’Auditorium Parco della Musica a Roma dal 26 Dicembre 2011 con termine il 4 Gennaio 2012,  i Dream Theater il 21 Febbraio 2012 a Milano al Mediolanum Forum di Assago e il 22 Febbraio 2012 al Pala Evangelisti di Perugia; Fiorella Mannoia anche lei presente nei palasport italiani dal 23 Marzo 2012 con una data al Paladozza di Bologna chiudendo il 4 Aprile 2012 al PalaOlimpico di Torino. I

Ci saranno anche i Kasabian, presenti in Italia per due date il 24 Febbraio 2012 all’Atlantico di Roma e il 25 Febbraio 2012 al Gran Teatro Geox di Padova; Ivano Fossati che dopo aver annunciato di volersi ritirare dalle scene si regala un ultimo Tour che lo vedrà impegnato in Italia a partire dal 5 Dicembre 2011 al Teatro Metropolitan di Catania, passando l’8 Gennaio 2012 al Teatro Lirico di Cagliari per terminare in Svizzera al Palazzo dei Congressi a Lugano; il grande James Taylor impegnato tra teatri ed auditorium italiani a partire dal 8 Marzo 2012 al Teatro Metropolitan di Catania e terminare il 30 Marzo 2012 all’Auditorium Conciliazione di Roma; Laura Pausini che ha annunciato un Tour mondiale che prevede tappe anche in italia a partire già dai prossimi giorni di Dicembre del 2011; i RadioHead con quattro date italiane il 30 Giugno 2012 all’Ippodromo delle Capannelle a Roma; il 1 Luglio 2012 al Parco delle Cascine a Firenze, il 3 Luglio 2012 in Piazza Maggiore a Bologna e il 4 Luglio 2012 a Codroipo (Udine) a Villa Manini;  i Litfiba che con il nuovo singolo “Lo Squalo” saranno impegnati per il momento il 6 Mazro 2012 al Mediolanum Forum di Assago a Milano e il 10 Marzo 2012 al Palalottomatica di Roma; Noel Callagher impegnato in Francia Inghilterra Irlanda e Scozia e già si vocifera che potrebbe fare tappa proprio in Italia il prossimo Marzo 2012; Pino Daniele che pubblicherà un nuovo album nel 2012 e sarà presente in Italia dal 29 Marzo 2012 al Teatro Metropolitan di Catania fino al 28 Maggio 2012 al Teatro Carlo Felicedi Genova con il raddoppio di più di una data e facendo tappa anche in Svizzera e due concerti previsti in America a New York e Boston nel Settembre 2012; questo è per citare i concerti di maggior rilievo previsti in Italia, anche se ne mancano ancora alcuni per completare il quadro.

Roger Daltery The Who - Tommy - cover

Ebbene la Barley Arts Promotion di Claudio Trotta porterà in Italia per gli amanti del genere due grandi eventi: il primo sarà Roger Daltrey performs The Who’s TOMMY and More, in cui il vocalist della leggendaria rock band britannica The Who proporrà uno show eclettico basato proprio sul concept album che ha venduto più di 20 milioni di copie nel mondo e dal quale fu tratto anche l’omonimo film nel 1975. Le date saranno, in Italia:

  • 9 Marzo 2012 – Padova, Gran Teatro Geox
  • 11 Marzo 2012 – Genova, Teatro Carlo Felice
  • 12 Marzo 2012 – Torino, Teatro Colosseo
  • 18 Marzo 2012 – Trieste, Teatro Rossetti
  • 20 Marzo 2012 – Firenze, Teatro Comunale
  • 21 Marzo 2012 – Roma, Auditorium Conciliazione
  • 23 Marzo 2012 – Roma, Auditorium Conciliazione
  • 24 Marzo 2012 – Milano, Teatro Smeraldo

Bruce Spreingsteen - The Promise Bruce Springsteen

Sempre La Barley Arts Promotion ha regalato al pubblico italiano 3 concerto di Bruce Springsteen, la cui notizia ha già sbancato la rete e i circuiti di vendita autorizzati all’emissione dei biglietti per assistere ai concerti che il Boss terrà il prossimo giugno 2012 a Milano Firenze e Trieste. Ma, sempre in tema con il Boss un’altra notizia fresca di giornata: la raccolta “The Promise: The Darkness On The Edge Of Town Story” è candidata al 54° premio Grammy Award che si terrà il prossimo 12 Febbraio 2012 nel ruolo di miglior album dell’anno. Non è mica roba da poco, essere candidato a ricevere il premio americano più importante nell’industria discografica.
Così, aspettando la fine del mondo prevista il prossimo 21 Dicembre 2012, c’è chi pensa a far festa, perchè quando c’è la musica di mezzo, anche la fine può attendere.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi