News Franco Battiato | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Pubblicato il novembre 7th, 2012 | da Greta C

0

Franco Battiato assessore in Sicilia per rilanciare l’Isola

Nelle scorse ore Franco Battiato è stato al centro dell’attenzione per la sua nomina come assessore al Turismo per quanto riguarda la sua terra tanto amata, la Sicilia. La diatriba fra Franco Battiato assessore alla cultura o al turismo non è ancora sedata e molti organi d’informazione segnalano uno e molti altri l’altro. Sembra che però la questione sia definitivamente stata chiarita dopo che Franco Battiato è intervenuto all’interno della trasmissione “Otto e mezzo” su La7 dicendo: “Non sarei assessore alla Cultura, ma al Turismo e spettacolo”. Battiato odia il nome di “assessore” ed invita la gente a chiamarlo semplicemente Franco. Il cantautore sarà a capo di una nuova struttura che unirà sostanzialmente attività dei Beni Culturali assieme a quelle del Turismo, consentendo dunque un ampio raggio d’azione. Il cantautore catanese non si occuperò solo di cultura e grandi eventi ma curerà anche i rapporti con l’estero e la promozione dell’immagine della sua Sicilia.

Franco Battiato

Franco Battiato | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Franco Battiato è sempre stato uomo profondamente incline alle cause politiche ma soprattutto sociali, criticando più volte la politica italiana. Questo ruolo di assessore sembra davvero perfetto per Franco Battiato, il quale ha spiegato che innanzitutto vorrebbe rilanciare Alessandro Rais, ex responsabile della Film Commission che, dovrebbe entrare a far parte del progetto come capo di gabinetto. Gli obiettivi menzionati dal cantautore sono molti: da eventi di collegamento fra la Sicilia e centri dell’Oriente come il Giappone passando per un rilancio della Sicilia come luogo di cultura e di turismo.

L’incarico di assessore è stato proposto a Franco da Rosario Crocetta, presidente della Regione Sicilia e il cantautore sembra come solito molto convinto del suo potenziale ma soprattutto, Battiato, ha ricevuto immediatamente il sostegno di tutti, anche su Twitter dove la sua nomina ha fatto gioire molti utenti. Il cantautore ha concludo dicendo di accettare volentieri l’incarico e di volersi impegnare per risollevare le sorti della sua terra ma, la parola di assessore, proprio non gli piace. E la musica? Franco Battiato, che ha recentemente dato alle stampe “Apriti Sesamo”, ha spiegato che il suo mestiere è un altro e non certo quello del politico.

Battiato ha spiegato la questione dicendo che lui non può e non vuole cambiare mestiere. Non fa politica e non vuole avere nulla a che fare con i politici e, proprio per questo motivo, ha chiesto a Crocetta la libertà di organizzare eventi che mettano in contatto la Sicilia con il resto del mondo. Un progetto ambizioso che ora può vantare di una grande mente come quella di Franco Battiato.

Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi