Applause" Lady Gaga torna ai suoi precedenti..." /> G.U.Y. il nuovo video di Lady Gaga | MelodicaMente

Video Video thumbnail for youtube video G.U.Y. il nuovo video di Lady Gaga | MelodicaMente

Pubblicato il marzo 26th, 2014 | da Lucrezia Alparone

0

G.U.Y. il nuovo video di Lady Gaga

Dopo il  video per “Applause” Lady Gaga torna ai suoi precedenti eccessi visivi. Dominatrici, angeli, uomini in giacca e cravatta di Wall Street, guaritori, ballerini danzanti in acqua…sembra esserci di tutto nel nuovo video musicale “G.U.Y” – An ARTPOP Film” dell’eclettica Lady Gaga.

Il video, diviso in due parti, è stato rilasciato sabato 22 marzo, e sia per il titolo della canzone che per “Venus”, pare raccontare la storia della sua vita. E’ difficile, però, prestare molta attenzione a qualsiasi parvenza di trama del video, non con il cast di “The Real Housewives” di Beverly Hills in qualità di suoi musicisti di corte mentre simulano di cantare il testo. I ben dodici minuti del video sono statai girati a Febbraio in soli sei giorni al San Simeon, in California, proprietà del magnate William Randolph Hearst, ed esso ricorda le prime produzioni epiche della pop star, come ad esempio “Paparazzi“, e non solo perché il luogo è molto simile a quella della casa parrocchiale di Bel Air, dove è stato girato il video precedente. Inoltre, il video include alcuni camei di artisti come Lisa Vanderpump, Kyle Richards, Yolanda Foster e Andy Cohen

Lady Gaga in G.U.Y.

G.U.Y.“, acronimo di “Girl Under You” (una ragazza sotto di te) comincia in maniera promettente ed in parte sconvolgente, con una Gaga alata che giace in un campo arido cosparso di soldi trafitta da una freccia mentre degli uomini in giacca e cravatta afferrano i soldi senza darle aiuto mentre “Artpop” si sente in sottofondo. Questo è senza dubbio un’allegoria per l’incredibile calo di popolarità dell’artista e da ciò che lei percepisce come gli interessi commerciali dell’industria e dei media che vogliono distruggere completamente la sua carriera. Gaga striscia fino alla soglia di Hearst Castle, dove viene immersa nella piscina, mentre la canzone di sottofondo cambia in “Venus”, e rinasce come… apparentemente Donatella Versace mentre finalmente inizia “G.U.Y.”. Da questo momento in poi, le cose si fanno un pò confuse per chi guarda poichè la “Real Housewives of Beverly Hills” fa la sua comparsa con chitarre acustiche un’arpa ed un tamburello in un’ambientazione di ispirazione grega mentre si vedono alcuni nuotatori sincronizzati che ballano in acqua rendendo omaggio al film di Esther WilliamsMillion Dollar Mermaid“, e una sorta di clonazione usando il DNA di Michael Jackson, Gesù Cristo, e Gandhi. Alla fine, si reca negli uffici degli uomini visti all’inizio del video, dove ha una sorta di vendetta.

In definitiva, vi è un ritorno alle prime hit della Gaga, che lei descrive come “una nuova forma di femminismo” ma alla fine per una canzone che parla di sesso, il video è tragicamente poco sexy. Ricordiamo che G.U.Y è il terzo singolo ufficiale dell’album ARTPOP, a seguito di “Applause” e “Do What U Want“. L’album è arrivato in prima posizione quando uscì lo scorso anno, vendendo 258.000 copie nella prima settimana.

Sarà per la prossima volta, Miss Germanotta!

Qui il video ufficiale di G.U.Y. – An Artpop Film

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi