News

Pubblicato il luglio 1st, 2011 | da Luisa Fazzito

4

I Ghost nella classifica Fimi con “Vivi e lascia vivere”

I Ghost entrano nella top ten della classifica Fimi Top Digital Download (al decimo posto) con il singolo “Vivi e Lascia Vivere” e al diciannovesimo della classifica dei singoli più venduti in Italia. Inoltre il video è entrato nella “Hitlist Italia: classifica singoli” di MTV.

Vivi e lascia vivere” è il secondo singolo uscito il 27 Maggio scorso, prodotto da Carlo Avarello, che anticipa il nuovo disco della band di prossima uscita. I Ghost sono stato premiati nel corso dell’ultima edizione dei Wind Music Awards con un disco di Platino per aver superato le 30.000 copie scaricate da I-Tunes di “La vita è uno specchio”.

Il gruppo fondato dai fratelli fratelli Alex Magistri (alla voce e al sax) e da Enrico Magistri (al pianoforte), nel 1995, dhanno iniziato la loro gavetta suonando in  piazze e locali di Roma. Il successo del duo arriva nel 2006 grazie a “Farfallina” e “Aveva perso la testa” per i quali il gruppo si aggiudica due dischi d’oro: il brano “Aveva perso la testa” in particolare , rimane per ben 21 settimane consecutive nella classifica dei singoli più venduti attirando l’attenzione del grande pubblico. Nel giugno del 2008 esce il nuovo singolo “Angie“, brano che diventa anch’esso Disco d’oro, rimanendo per oltre 30 settimane nella classifica dei singoli più venduti.

A seguire vi proponiamo il video di “Vivi e Lascia Vivere

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



4 Responses to I Ghost nella classifica Fimi con “Vivi e lascia vivere”

  1. faby says:

    Un successo annunciato….i GHOST non si smentiscono….superlativi come sempre…”Vivi e Lascia Vivere”…il mio tormentoneeeee…..stupendaaaaa!!!

  2. leo says:

    un gruppo con tanta gavetta sulle spalle ma si sa la produzione in italia é monopolizzata a 4 stronzi che piutosto resuscitano qualche morto degli anni 60 e 70 le varie brutte copie di elvis e cosi via ,allora non mi resta che dire prendete il bue per le corna e continuate cosi…….

  3. chicca says:

    Complimenti GHOST…UNICI…!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi