News Ghost

Pubblicato il settembre 15th, 2011 | da Luisa Fazzito

3

Ghost, disco d’oro per “Vivi e lascia vivere”

Altro successo per i Ghost che conquistano il disco d’oro per il singolo “Vivi e lasci vivere”. Dopo il disco di platino ricevuto ai Wind Music Awards 2011, con le vendite su iTunes del singolo “Vivi e lascia vivere” arriva ora la certificazione da parte della Fimi del raggiungimento del disco d’oro. Uscito lo scorso 27 Maggio e prodotto da Carlo Avarello, il singolo ha superato oltre i 15.000 download.

La band dei due fratelli Magistri entra questa settimana (al terzo posto) nella top five della classifica FIMI “Suonerie” (fonte: Nielsen Music), dopo il successo di metà agosto, testimoniato dal primo posto della stessa classifica.

I Ghost, gruppo musicale rock italiano,composto dai fratelli Alex Magistri (alla voce e al sax) e da Enrico Magistri (al pianoforte), formatosi  nel 1995, da quando hanno iniziato la loro gavetta suonando in  piazze e locali di Roma.

Raggiungono poi un certo successo nel 2006, quando pubblicano due singoli , “Farfallina” e ”Aveva perso la testa” per i quali il gruppo si aggiudica due dischi d’oro: il brano ”Aveva perso la testa” in particolare , rimane per ben 21 settimane consecutive nella classifica dei singoli più venduti attirando l’attenzione del grande pubblico. Grazie a questo grande successo, nel 2007, i Ghost vengono premiati al Mei (Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza) come Band rivelazione Pop-Rock. Nel giugno del 2008 esce il nuovo singolo “Angie“, brano che diventa anch’esso Disco d’oro, rimanendo per oltre 30 settimane nella classifica dei singoli più venduti, mentre il videoclip del brano, diretto da Gaetano Morbioli, entra prepotentemente in rotazione in tutti i principali canali musicali.

Nel 2009 il gruppo realizza “Live & Reality”, un DVD live che racconta la storia di molti dei concerti tenuti dalla band, attraverso il montaggio di video effettuati direttamente dai fan. E ancora una volta il carattere comunque innovativo di questo prodotto permette ai GHOST di vincere un nuovo premio al M.E.I. come Miglior DVD Live.

Il brano ”La vita è uno specchio” è invece uscito lo scorso 25 Ottobre:  prodotto da Carlo Avarello è rimasto  per ben 11 settimane consecutive nei primi dieci posti della classifica “Top digital download” della FIMI, raggiungendo il quinto posto della classifica dei singoli più venduti in Italia. Una carriera dunque, iniziata nel migliore dei modi per i Ghost, che non vogliono fermarsi, ma si affermano sempre più: consacrati dal successo dei loro brani e dal nutrito schieramento di fan che li sostiene sia per ciò che riguarda le vendite che nelle esibizioni live.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



3 Responses to Ghost, disco d’oro per “Vivi e lascia vivere”

  1. chicca says:

    Eccezionali GHOST… !!

  2. Faby says:

    Un successo dopo l’altro…a dimostrazione della grande serietà e professionalità, i GHOST stanno conquistando le vette più alte delle classifiche e ricevendo riconoscimenti di grande peso nell’ambito del panorama Musicale Italiano….con “Vivi e Lascia Vivere” è arrivato il quarto Disco d’Oro….Complimenti a questa grandiosa Band che ci sta emozionando sempre di più!! Bravissimi!!

  3. dolceisetta says:

    Un altro successo… super meritato!!! il tormentone dell’estate, la canzone che con toni allegri e colori vivaci è riuscita a far diventare un motto… Uno stile di Vita!!
    Vivi e lascia vivere
    bacini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi