Uscite Discografiche

Pubblicato il ottobre 8th, 2013 | da Serena Esposito

0

Giorgia, anticipazioni social: “Senza Paura” è il titolo dell’album

Una sempre più social Giorgia ha postato su twitter l’immagine di copertina del nuovo attesissimo album che porta il nome di “Senza paura” e che sarà rilasciato il 5 Novembre prossimo. Colori tenui ma decisi, schiena nuda e un primo piano da brividi: questi gli elementi che saltano all’occhio, come per esplicitare l’abbandono ad una vita dietro le apparenze. Il disco, prodotto da Michele Canova Iorfida,  è stato registrato negli storici Sunset Sound di Hollywood, già in passato teatro di alcuni mostri sacri della musica internazionale tra cui i Led Zeppelin, i Rolling Stones, Prince e Pharrell Williams. Ignoti sono ancora i pezzi contenuti nell’album, quel che è certo è che uno dei brani sarà firmato da un autore italiano molto famoso con cui la stessa Giorgia avrebbe voluto collaborare da tempo, ma di cui non è stato ancora svelato il nome. Noto e chiacchieratissimo, è invece il duetto con Olly Murs, pop star inglese vincitore della decima edizione di X Factor, con cui collaborerà nel brano “Did I lose you”.  A macchine ed elettronica,la cantante ha voluto unire strumenti veri suonati da grandi musicisti, tra cui Gary Novak alla batteria, Reggie Hamilton al basso, Michael Landau alla chitarra e  Jeff Babko al pianoforte, per un perfetto e innovativo mix che nel singolo emergente, Quando una stella muore”, viene esplicitato magnificamente.

Giorgia - Senza Paura - Artwork

Giorgia – Senza Paura – Artwork

Di recente, la cantante romana ha firmato l’accordo con Live Nation Italia che curerà l’organizzazione e la produzione del tour che partirà nella primavera 2014 e toccherà le principali città italiane. Roberto De Luca, Presidente di LNI, commenta: “Siamo orgogliosi di unire un’artista del calibro di Giorgia ai nomi importanti rappresentati da Live Nation, Giorgia è da sempre una delle voci più grandi del panorama musicale italiano. Insieme contiamo di intraprendere un lungo cammino che auspico ricco di soddisfazioni”. E’ una luce accesa sempre, da sempre. Come una storia che prosegue ma non si ripete, perchè nella musica non puoi ripeterti mai. Ascoltare una sua canzone è come guardare la foto di una diva del passato: il concetto di bellezza si spinge verso l’alto e il confine spazio temporale diventa impercettibile. Clima idilliaco e surreale per un’anima soul fino in fondo. Ognuno ha la sua stella – diceva De Crescenzo – e chissà che quest’anima fragile non si sia finalmente trovata.

 

 

 

 

 

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi