News

Pubblicato il novembre 3rd, 2011 | da Chiara B

0

Gloria Gaynor in concerto a Gorizia, unica tappa italiana

Quando si parla di un’occasione unica, ci riferiamo proprio a casi come questo. Gloria Gaynor, attualmente impegnata in un tour che la sta portando in giro per il mondo, farà tappa anche in Italia: una sola imperdibile data a Gorizia martedì 8 Novembre. Non sarà una visita mordi e fuggi, quella nel nostro bel paese, ma una piccola vacanza che la Gaynor si concederà per qualche giorno. Domani 4 Novembre, infatti, sarà ospite di Carlo Conti in prima serata su Rai 1 nel programma “I migliori anni” e si tratterrà poi per tutto il fine settimana a visitare le meraviglie del nostro paese.  

Gloria Gaynor | © Andreas Rentz/Getty Images

  Carriera icredibile, Gloria Gaynor ha toccato il suo apice negli anni ’70, quando in tutto il mondo è esplosa la musica disco. Personaggi come lei e Donna Summer hanno spopolato e dominato la vetta delle classifiche. Brani come “I Will Survive” o la cover di “Never Can Say Goodbye”, portati al successo dalla voce calda e potente della Gaynor, sono conosciuti da tutti, anche i ragazzi più giovani ne sanno canticchiare il motivo e non esitano a ballarle se le sentono in radio o in discoteca. Sì, perchè anche oggi nel 2011, nelle serate a tema sugli anni ’70, le canzoni di Gloria Gaynor sono le più scelte dai deejay. Che il genere piaccia o meno, quando una cantante si afferma tanto in esso da diventarne sinonimo, non si può che portarle rispetto. La Gaynor è questo: uno dei simboli della disco music. Per tutti i nostalgici di quegli anni e per le nuove leve che scoprono nel passato qualcosa di buono da ascoltare anche oggi, martedì prossimo l’occasione di sentire Gloria Gaynor dal vivo sul palco del Teatro Verdi di Gorizia, che inaugura in questo modo la nuova stagione. Uno show divertente ed intenso, in cui si alterneranno pezzi storici ed altri della più recente discografia della cantante statunitense. Una serata all’insegna della musica e del divertimento da non perdere assolutamente.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi