News Balaton

Pubblicato il marzo 26th, 2012 | da Greta C

0

David Guetta nel cast dell’Heineken Balaton Sound 2012

Circa un mese e mezzo fa vi abbiamo proposto la lineup dell’Heineken Balaton Sound, uno dei festival più amati in ambito dance ed elettronico. Quest’oggi giungono alcuni interessanti nomi e, molti, anche se conosciuti prettamente in ambito specifico sono artisti sicuramente da tenere in grande considerazione. Il nome principale di quest’oggi però, è lui, David Guetta, molto amante ed affezionato della kermesse ungherese. Altri nomi diffusi sono: Paul e Fritz Kalkbrenner, Sander Van Doorn, Gareth Emery, Maceo Plex, Gus Gus, Nina Kraviz, Crazy P, Tensnake e  Depayk Solo. Prima di approfondire meglio questi nomi, diamo ancora due dritte che riguardano l’Heineken Balaton Sound che si terrà dal 12 al 15 luglio 2012 a Zamàrdi sul lago Balaton, in Ungheria. Una location da sogno che per il festival sarà ancor più lucidata e messa a disposizione del pubblico. Il festival, in questi anni, sta mirando a diventare l’evento in assoluto più considerato per quanto riguarda l’ambito elettronico e dance, prettamente, anche se vi saranno alcuni gruppi che proporranno un sound a più largo respiro musicale.

Balaton

Heineken Balaton Sound 2012

Heineken Balaton Sound 2012: gli altri nomi annunciati

L’organizzazione dell‘Heineken Balaton Sound è la stessa dello Sziget Festival di cui stiamo parlando moltissimo in queste settimane: anche per quest’occasione sul sito BalatonSound si troveranno i vari pacchetti viaggi che non solo conterranno il biglietto di partecipazione al festival ma anche tutte le varie possibilità di trasporto. Dopo queste news di contorno ma sempre utili quando si tratta di organizzare una vacanza all’interno delle kermesse culturali e musicali, passiamo a conoscere meglio i grandi nomi che saranno protagonisti di questa edizione 2012 del Balaton Sound. Ricordiamo che molti nomi sono stati già ufficializzati e vanno da Bjork, passando per Example, Caribou, Gossip, Animal Collective. Altri nomi ufficializzati in questo secondo round di artisti sono: David Guetta, il DJ più conosciuto attualmente che sta ricevendo consensi e ammirazione non solo nell’ambiente dei DJ Set e degli amanti del genere ma anche a livello più generale. Guetta oltre la sua carriera ben nota è anche uno dei più ricercati produttori musicali attualmente, durante la sua carriera ha collaborato con un’infinità di artisti che vanno da Madonna, passando per Jessie J toccando Rihanna e davvero moltissimi altri; altro nome ufficializzato quello di Paul Kalkbrenner, headliner dei principali festival europei e uno dei più conosciuti protagonisti della scena elettronica europea. Paul sarà accompagnato sul palco dal fratello Fritz, i due proporranno all’interno della kermesse ungherese la loro ultima produzione con tanto di hit del momento “Sky & Sand”.

Heineken Balaton Sound 2012

Heineken Balaton Sound 2012

Altro nome, altra cultura musicale: ecco Sander Van Doorn, una carriera che strizza l’occhio alla sperimentazione senza mai perdere uno stile ricercato e originale per quanto riguarda i live. Si passa poi a Gareth Emery, producer e animatore dei più grandi e-music party del momento. Altro artista, altra evoluzione musicale in atto ossia quella del deep house e il palco ungherese vedrà questo genere in fase di sperimentazione grazie a Maceo Plex. A far compagnia alla regina dei ghiacci, ossia Bjork, arriva un altro artista islandese, Gus Gus che porterà al Balaton le sue personalissime atmosfere eleganti e sofisticate. Jon Gooch, meglio conosciuto come Spor animerà il Balaton grazie al suo miscuglio musicale fatto di electro house, dubstep, drum’n’bass e porterà la sua ultima fatica “Feed me”.

Nina Kraviz, remixer e cantautrice russa è una delle DJ più ammirate a Mosca: si esibisce puntalmente come resident DJ del Propaganda, locale famosissimo e trendy in quel proprio della cittadina russa. Concludiamo con un’altra manciata di nomi: Crazy P e il loro mix di elettronica e strumenti dal vivo, Marco Niemerski in arte Tensnake che riproporrà una disco revival ma anche Niklas Worgt anche lui conosciuto nell’ambiente come Dapayk Solo che, dopo continue sperimentazioni, sembra aver trovato una personalissima visione musicale che proporrà al numeroso pubblico del Balaton. Ricordiamo che l’Heineken Balaton Sound è una produzione Sziget e la parte responsabile in Italia è L’Alternativa s.r.l. Vi terremo aggiornati sui nuovi nomi in arrivo, per ora, gli amanti dell’elettronica potranno trovare nuova luce grazie a questi artisti.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi