Video Doctor Clapis

Pubblicato il marzo 12th, 2013 | da Carmen Pierri

0

La House Comedy Music nei video trash di Doctor Clapis

Internet abbonda sul computer degli stolti, ma diciamo che per quanto riguarda il fenomeno web social etc, al peggio non c’è mai fine. In questo caso non si sa se parlare del peggio o addirittura del meglio, del trash o del semplice sfottò, ma nel dubbio non lo definiamo per niente, lasciamo ai posteri l’ardua sentenza. Doctor Clapis è il nome di uno che probabilmente non ha le rotelle collocate al posto giusto, e che ha ben pensato di sfruttare il proprio canale youtube per dare vita ad un nuovo fenomeno musicale. Ovviamente parlandone su MelodicaMente noi abbiamo a cuore di curare l’aspetto musicale della questione, quindi lungi da noi qualsiasi giudizio affrettato sulla leggerezza di tali performance o su tutto il contorno che c’è nei video di questo famosissimo Doctor Clapis. In un mondo dove ormai si ragiona in termini di likes o visualizzazioni noi vi diciamo che probabilmente Clapis è destinato a regnare, perché con i suoi video, su Youtube, riceve centinaia di migliaia di visualizzazioni, che per il momento sono un grande, grandissimo numero. Dunque ci siamo o ci facciamo? Beh Clapis ci fa soltanto, è evidentissimo, ma noi che gli diamo peso e rilievo in che posizione ci troviamo? Una società rincretinita o semplice voglia di ascoltare qualcosa di nuovo pur di non accontentarci dei soliti fenomeni della rete? “Puccia Puccia” è il titolo di uno dei video che ha ricevuto quasi 400.000 visualizzazioni, il che non è assolutamente da trascurare, ma che a mio avviso è uno dei video più demenziali e trash che io abbia visto nella storia di internet (e non ho assolutamente considerato musica e commento). Al di là di tutto a Clapis bisogna dare il merito di aver dato vita al fenomeno dell’House Comedy Music, un modo più carino di farci imbambolare dalle cretinate. Beh, si, chi ci aveva mai pensato a fare tali bassezze a suono di House Music? A questo punto però dobbiamo riconoscere che Clapis in questo modo fa ballare un po’ tutti, o che almeno usa dei mezzi molto bassi per lanciare dei messaggi ben precisi dalle tematiche abbastanza serie.

Doctor Clapis

Doctor Clapis © Facebook Official Page

Noi vogliamo prenderci il lusso di ribadire l’ultima affermazione, avanzando l’ipotesi che il caro Clapis stia utilizzando questa tecnica in realtà per parlare di cose serie anche nelle discoteche o magari di arrivare anche a gruppi di persone apparentemente disinteressanti ad argomenti di rilievo politico e sociale. Non sempre tutti i mali vengono per nuocere, ma in questo caso volendo essere ottimisti noi ci auguriamo che questo soggetto abbia avuto questa trovata geniale e che con “A far ballare la vecchia” e “Me Cioccolatino” stia soltanto parlando dell’abbandono degli anziani e del problema dell’immigrazione. Internet è un grande mezzo, e probabilmente noi siamo troppo stupidi per giudicare Clapis un’idiota o come uno che ha solo voglia di perdere tempo. Se per caso appartenete alla schiera di quelli che in realtà pensano Clapis stia usando questi video per inviare dei messaggi abbastanza importanti a tutti noi beh, in caso di una svista, non temete, la delusione sarà ripagata da un posticino in paradiso.

 

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi