News Dream Theater 1

Pubblicato il ottobre 12th, 2010 | da Vittoria Borgese

0

I progetti di Mike Portnoy e dei Dream Theater dopo la separazione

La collaborazione di Mike Portnoy con gli Avenged Sevenfold è iniziata a febbraio quando la band ha annunciato con un comunicato ufficiale  l’inizio delle registrazione del nuovo album “Nightmare” in onore del batterista  Jimmy “The Rev” Sullivan , scomparso a soli 28 anni  nel dicembre 2009 a causa di un arresto cardiaco causato da un mix letale di farmaci e alcool: “Anche in normali circostanze sarei stato felice di dare una mano a questi ragazzi in ogni modo possibile, perchè credo che gli AVENGED SEVENFOLD siano una grande band… ma in queste tristi circostanze, posso dire di essere veramente onorato di aver ricevuto la richiesta di suonare con loro… e non ci ho pensato due volte prima di dire di sì.” Aveva dichiarato in quei giorni Portnoy.

Mike Portnoy

Solo 6 mesi dopo il batterista  dei Dream Theater ha annunciato di voler lasciare la band da lui stesso fondata 25 anni fa, a seguito del suo  bisogno non compreso dal gruppo, di prendersi una pausa; almeno a quanto ha dichiarato il musicista stesso. Oggi Mike Portnoy conferma che affiancherà gli Avenged Sevenfold  per tutto il loro tour mondiale che li porterà anche in Italia  giovedì 21 Ottobrre all’Alcatraz di Milano. “Con questi ragazzi mi sento a casa”– ha dichiarato Mike. “Rimarrò con la band per tutto il 2011, per tutto il tour legato al nuovo album. […] Sebbene io non sia un membro ufficiale della band, sono integrato nella formazione che si esibisce sul palco non solo come semplice esecutore delle parti di batteria. Loro vogliono che io sia me stesso. Durante i primi show io cercavo di attenermi il più possibile a quanto fatto da The Rev, ma loro mi dicevano ‘No, sii te stesso!’. Dopo un paio di concerti sono uscito dal mio guscio e ora mi sento a casa mia con questi ragazzi. Il feeling  è grandioso sia dal punto di vista personale che musicale”. Intanto i  Dream Theater si sono messi all’opera per cercare un degno sostituto di Mike.  Il cantante  James LaBrie, mercoledì 6 Ottobre  ha rivelato i piani per la sostituzione di Portnoy in un’intervista concessa al dj  JC Green di Metal Massiah Radio : Non abbiamo ancora un batterista, ma stiamo organizzando le audizioni e tutto sarà pronto nelle prossime due settimane. Abbiamo già sette ragazzi in fila che sono venuti in studio e hanno suonato qualche brano;stiamo cercando la giusta chimica giusta, la giusta atmosfera, il giusto atteggiamento, la giusta personalità, il giusto look”. Secondo LaBrie, il livello  dei candidati che sono in fila per un provino per i Dream Theater è molto alto:  “Sono tutti i batteristi di livello mondiale non posso dirvi chi…. Mi piacerebbe, ma non posso dare ulteriori informazioni, il momento è delicato. Ma sarà una settimana molto intensa per noi”.

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi