News radiohead

Pubblicato il giugno 21st, 2010 | da Rachela Saletta

0

I Radiohead presto pubblicheranno il nuovo album

Tornano sulla scena musicale i Radiohead il gruppo di Oxford che sta lavorando da ormai più di un anno al nuovo album. Si parla di poche settimane, ancora non c’è una data precisa, e poi conosceremo il nome del disco che succederà all’ultimo lavoro dei Radiohead “In rainbows” del 2007, disco che segnò la definitiva rottura tra la band capitanata da Thom Yorke e i canali discografici tradizionali.

Il chitarrista Ed O’Brien durante un’intervista rilasciata ad un canale della BBC riguardo il loro nuovo lavoro dice: “Stiamo affrontando proprio adesso la parte più importante delle registrazioni, ed è francamente affascinante.Sono cose molto diverse da quelle che abbiamo fatto in passato, e ci stiamo divertendo molto. Anzi, è fantastico quando ti trovi a fare musica con una band che sta attraversando il periodo più fertile e creativo della propria carriera“. Il musicista continua dicendo:  “In linea di massima sarebbe fantastico poterlo pubblicare entro fine anno. Almeno, noi ci speriamo, perché ormai siamo proprio alla fine. Quando registri un disco – o scrivi un libro, o giri un film, o comunque ti dedichi ad un’opera d’arte – ti sembra sempre di essere lontanissimo dalla meta. Noi, adesso, la sentiamo molto vicina, quasi da poterla toccare. Certo, i processi creativi sono cose non completamente pianificabili, che rispettano dinamiche molto particolari e mai lineari: tuttavia, sì, la fine dei lavori dovrebbe essere questione di settimane”.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi