News no image

Pubblicato il giugno 16th, 2010 | da Luisa Fazzito

0

I Rammstein vincono la causa contro la messa al bando di “Liebe ist für alle da”

Alla fine vincono i Rammstein la disputa per la decisione di mettere al bando il loro ultimo album “Liebe ist für alle da” dall’ufficio federale tedesco che si occupa di esaminare i media giudicati pericolosi per giovani e bambini.
Nello specifico erano due i brani per il quale si è decisa la messa al bando, “Pussy” e “Ich tue dir Weh” (“Ti faccio male”), che invoglierebbe i giovani a praticare sesso non protetto nonostante il rischio Aids.
La band ovviamente si era appellata alla decisione del tribunale affinchè l’album – al quale nel frattempo era stata cambiata la copertina- venisse riammesso nelle rivendite. E così infatti sarà, visto che la sentenza finale del giudice ha dato ragione alla band tedesca ordinando che l’album incriminato potrà tornare in tutti i negozi di dischi tedeschi.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi