Uscite Discografiche Iggy Pop|©FRANCOIS GUILLOT/AFP/GettyImages

Pubblicato il maggio 15th, 2012 | da Valentina Garbato

0

Iggy Pop, “Après” è l’album che celebra la musica francese

Un ritorno attesissimo è quello di Iggy Pop. Il celebre artista statunitense torna sulla scena musicale in una veste del tutto inedita, il cantante infatti ha appena lanciato l’album “Après”. Si tratta di un disco imperdibile dal momento che vede la celebre Iguana confrontarsi con la musica francese e le canzoni di George Brassens ed Édith Piaf. Iggy Pop torna dunque dopo gli ultimi album “The Weirdness” del 2007 e “The Preliminaires” del 2009.

L’album è disponibile online sul sito Vente Privée e se da una lato è circondato da grande curiosità e aspettative dall’altro è visto con una certa diffidenza da parte delle case discografiche che hanno storto un po’ il naso, giudicando il lavoro proposto dal leader degli Stooges come un sicuro insuccesso. La Virgin-Emi non ha voluto produrre l’album così Iggy Pop ha pensato bene di renderlo disponibile solo su internet e di non cercare l’appoggio delle case discografiche, da lui mai particolarmente amate:

“Non lo hanno voluto, pensavano che non avrebbe fatto soldi, che ai miei fan non sarebbe piaciuto. Avrebbero preferito che avessi fatto un album con i successi punk, ma che cosa ha mai fatto una casa discografica per me se non umiliarmi, tormentarmi e trascinarmi in basso?”.

Da fondatore del movimento punk rock Iggy Pop così passa ad essere un cultore della raffinata musica francese e in particolare di due artisti unici e indimenticabili.

Iggy Pop|©FRANCOIS GUILLOT/AFP/GettyImages

I due musicisti con cui Iggy Pop si confronta sono due simboli della cultura e della musica francese. Édith Piaf, soprannominata “Il Passerotto” per la corporatura minuta, è una cantate unica e dal fascino intramontabile, ha vissuto un’esistenza tormentata e segnata da episodi tragici: indimenticabile il suo orgoglioso inno “Non, Je ne Regrette Rien”, in cui non rinnega nulla di quanto fatto in vita. George Brassens invece è un cantautore anticonformista e poetico in grado di ispirare artisti del calibro di Fabrizio De Andrè. L’album contiene anche le canzoni “Only The Lonely” di Frank Sinatra, “La vie en rose” di Edit Piaf e “Michelle” dei Beatles.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi