News

Pubblicato il febbraio 22nd, 2010 | da Paola Donato

0

Il Rototom Sunsplash Festival lascia il Friuli e va in Spagna

Il Rototom Sunsplash Festival, il più grande festival reggae d’Europa, cambia location. Dal 1994 e fino allo scorso anno il festival si teneva ad Osoppo, in provincia di Udine. Da quest’anno tra il 21 e il 28 Agosto il festival si trasferisce in Spagna, a Benicassim, tra Valencia e Barcellona, città certamente più solare e soprattutto… accogliente. Il motivo dell'”esodo” è infatti la crescente criminalizzazione da parte delle autorità friulane del festival, che, come si legge sul sito del festival “ha portato perfino all’avviso di garanzia per il presidente del Rototom, reo di agevolare l’uso di marijuana (per il solo fatto che “le suggestioni culturali del reggae” portano il suo pubblico a fumare)“. Come lo stesso presidente Filippo Giunta ha poco fa dichiarato nel corso della trasmissione radiofonica Caterpillar in onda su Radio 2, la giunta regionale del Friuli ne aveva fatto addirittura un punto di propaganda elettorale, promettendo prima delle elezioni di far andare via il festival da Osoppo in caso di vittoria. Purtroppo l’impegno è stato mantenuto. Numerosissime le manifestazioni di solidarietà espresse sul sito da numerosi personaggi del mondo della musica e non solo, da Vauro a Vinicio Capossela, da Don Ciotti agli Almamegretta. Il festival, ispirato al Reggae Sunsplash giamaicano, ha sempre richiamato da ogni parte del mondo migliaia di appassionati di musica reggae e, oltre alla musica ha sempre promosso dibattiti su tematiche sociali (liberalizzazione delle droghe leggere, diritti civili, rastafarianesimo ecc.).

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi