Il senso della vita", programma di Paolo Bonoli "Il Senso della vita" parte con Ligabue e i suoi racconti | MelodicaMente

News

Pubblicato il marzo 27th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

“Il Senso della vita” parte con Ligabue e i suoi racconti

Parte stasera, 27 Marzo, “Il senso della vita“, programma di Paolo Bonolis che per la sua terza edizione debutta in prime time su Canale 5.

Ospite centrale della puntata di debutto è Luciano Ligabue che si racconterà in una foto-intervista ripercorrendo la sua vita attraverso i commenti ad alcune immagini. La prima foto che viene proposta al cantante è una foto di Correggio, il suo paese: “Correggio e’ il mio fortino di certezze affettive – racconta Ligabue – Anche se mi considerano uno che canta invece di lavorare, il mio lavoro si e’ formato lì e tuttora si svolge lì. Poi c’e’ stato il periodo dei veleni di Correggio, a causa di Radiofreccia, che girai in quei posti. Gli abitanti erano contrariati. Sospetto soprattutto perchè c’era un certo movimento tra le ragazze del posto e i tecnici della troupe?. Pero’ poi mi hanno chiesto quando avrei di nuovo girato un film li’. Soprattutto le ragazze devo dire”.
L’intervista prosegue con una foto della Costituzione che il rocker commenta così: “E’ un documento modernissimo e soprattutto nato sull’onda dell’entusiasmo di gente uscita dalla guerra. Situazione irripetibile. Non si ponevano limiti per il futuro. Purtroppo è molto triste non vederla applicata nella realtà nei suoi primi dodici articoli. Consiglio a tutti di rileggerla. Per avere ben chiari i nostri diritti e soprattutto i nostri doveri nei confronti dello Stato“.

Infine una foto di un padre con il proprio bambino, si tratta di Luciano da piccolo insiema a suo padre del quale ne descrive il rapporto:
Faccio parte di una generazione che non ha avuto grande dialogo con i propri padri. Io con il mio ho avuto poco dialogo purtroppo, e anche poco contatto fisico. Non ci siamo mai abbracciati. Per lui era un fatto culturale, per come era stato educato. Ma io sono molto contento di essere un rocker atipico, il rocker in genere comunica rabbia io invece ho avuto due genitori splendidi. Mio padre era una delle persone più vitali che io abbia conosciuto. I miei erano estroversi e io introverso“.

Questi sono solo alcuni dei temi principali trattati durante l’intervista ma ci sarà spazio anche per presentare la data estiva di Campovolo 2.0, concerto evento che si terrà a Luglio nella sua città. L’appuntamento intanto con l’intervista completa a Ligabue è per questa sera, 27 Marzo, su canale 5 a partire dalle 21.10

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi