Uscite Discografiche Mastodon © Jason Merritt/ Getty Images

Pubblicato il dicembre 11th, 2012 | da Carmen Pierri

0

Un inedito dei Mastodon per “Monsters & Co.”

La Disney ha sempre accontentato i gusti di tutti i suoi seguaci, e se prima si trattava di personaggi e storie diverse per i propri cartoni animati, da un po’ di anni a questa parte ha deciso di dare uno sguardo più interessato al mondo della  musica.
Il seguito del fortunatissimo “Monsters & Co.” di casa Pixar, uscirà nelle sale cinematografiche americane il prossimo 21 Giugno 2013 e si intitolerà “Monsters University”, e a quanto pare, stando alle dichiarazioni sulla pagina Facebook ( che vanno molto di moda ultimamente) del leader dei Mastodon, il film vanterà proprio un inedito del gruppo metal di Atalanta.

Beh pare che ci sia proprio un cambio di partito per questo presequel, ricordiamoci che il brano scritto da Randy Newman per il primo episodio della Pixar vanta un premio Oscar, e non sembra avere nulla in comune con le melodie ( se così si possono chiamare) dei Mastodon.
Dall’altro lato osserviamo un’altro cambio di pensiero, che i Mastodon stiano ammorbidendo quell’animo di pietra per rendere il tutto più dolce?

Mastodon © Jason Merritt/ Getty Images

La collaborazione con Feist e quest’ultima notizia ci lasciano intendere proprio questo, ma non riporrei tutte le speranze in questo cambiamento.
Il brano non è altro che il primo inedito dai tempi di “The Hunter” ultimo album della band uscito nel 2011 e nel frattempo la band sembra non aver annunciato nulla di nuovo oltre un ritorno in studio che non vedrà produzioni almeno fino alla fine del 2013.
Dunque Monsters University narrerà le avventure all’Università dello spavento di Mostropoli dei protagonisti del primo episodio Sulley e Mike, prima acerrimi nemici poi diventati grandi amici. Dunque un viaggio indietro nel tempo, che siano stati degli adolescenti metallari in passato? Voi avreste mai immaginato che un gruppo metal avrebbe contribuito alla colonna sonora di un film di animazione? In Italia sarà di sicuro disponibile alla fine della prossima estate, dunque non ci resta che aspettare.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi