Reportage Negramaro e alcuni Azzurri - Coverciano | © MelodicaMente

Pubblicato il aprile 15th, 2014 | da Alessandro Testa

0

Inno Italia, “Un amore così grande 2014” dei Negramaro

E’stata presentata oggi 15 Aprile, presso il Centro Tecnico di Coverciano, la nuova canzone dei Negramaro “Un amore così grande 2014” che da ora in avanti accompagnerà la Nazionale azzurra in tutte le partite, compresi i prossimi Mondiali in Brasile.

Alla presenza di molti calciatori, fra cui Pirlo, Buffon e Balotelli, il Ct Cesare Prandelli, il Presidente FIGC Giancarlo Abete e degli stessi componenti del gruppo salentino, è stato trasmesso in anteprima il videoclip, la cui regia è stata curata da Giovanni Veronesi.

La conferenza, presentata da Daniele Bossari, è stata introdotta dall’intervento del Direttore Generale Figc Antonello Valentini, che ha ringraziato a nome della Federazione i Negramaro e Radio Italia, da cui è nata l’idea di questa iniziativa. Come già detto su questo sito, l’intero ricavato verrà devoluto alla lotta contro la SLA e la Sclerosi multipla.

Soddisfatti ed emozionati i tre membri della band presenti all’anteprima, Giuliano Sangiorgi, Andrea Mariano ed Emanuele Spedicato. E’ stato il frontman salentino il primo a prendere la parola: “Siamo strafelici. Per noi è motivo di grande orgoglio essere qui. Abbiamo cercato di accompagnare questa emozione così grande con questa canzone che speriamo di portare alla generazione futura, così come era successo per “Meraviglioso“. In un certo senso ci piace essere presente, passato e futuro“.

Giuliano ha poi spiegato com’è nata l’idea di reinterpretare la canzone scritta nel ’76 da Guido Maria Ferilli: “E’ stato il bassista, Ermanno, a dare l’idea. Radio Italia ci aveva chiesto un pezzo per la Nazionale, ma scriverne uno ex novo era difficile. Ermanno allora mi ha detto ‘ce l’abbiamo già, pensaci bene’. La sua è stata un’intuizione bellissima. E’ un vedere il passato per guardare al futuro“.

Particolarmente entusiasta anche Andrea Mariano: “E’ stato un lavoro lungo, sapevamo dell’importanza di questa collaborazione. Abbiamo cercato di dare una ventata di rock e di energia aggiungendo anche un inframezzo particolare. Abbiamo personalizzato molto la canzone“.

Infine Emanuele Spedicato, detto ‘Lele’: “In quanto bassista ho dovuto dare modernità al brano. Speriamo che possa essere il motore di questa avventura. In un certo senso ci sentiamo un po’ in campo anche noi”.

Perchè la scelta di far comporre una canzone per la Nazionale è ricaduta sui Negramaro? A spiegarlo ci ha pensato Marco Pontini, Direttore Generale di Radio Italia: “I Negramaro attingono dalla tradizione della musica tradizionale italiana, del sud, ma lo fanno con una modernità e una passione che non si trovano da nessuna parte. Come la Nazionale, sono un gruppo di talenti. Per questo abbiamo chiesto a loro”.

Presente anche Caterina Caselli, Presidente Sugar, che fin da subito ha creduto nel talento del gruppo salentino. Nel corso della presentazione è intervenuto anche Massimo Mauro, Presidente AISLA e giornalista di Sky Sport: “Sono contento che musica e pallone si mettano a disposizione per sostenere queste due associazioni, che fanno un lavoro straordinario. Abbiamo bisogno di speranza per sconfiggere le malattie e senza finanziamenti alla ricerca non può esserci“.

Negramaro con alcuni Azzurri | © MelodicaMente

Negramaro con alcuni Azzurri | © MelodicaMente

Bella e calzante la similitudine tra calcio e malattia da parte della Presidente AISM Roberta Amadeo: “Così come il rigore lo sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarlo, anche la malattia la sconfigge solo chi ha il coraggio di affrontarla“.

Fatte le dovute presentazioni, infine, è stato trasmesso in anteprima il videoclip della canzone “Un amore così grande 2014“, da oggi scaricabile su iTunes: un misto di rock e adrenalina grazie al montaggio del regista, che ha messo insieme i Negramaro e i calciatori della Nazionale in un video dal forte impatto emotivo.

Così Giuliano Sangiorgi al termine della proiezione: “Musica, calcio ed amicizia: è un esempio bellissimo che può portare la nostra nazione a sentirsi meglio, anche come dignità. Nel video abbiamo i migliori attori del mondo, i calciatori. Per noi questo è un ricordo che ci porteremo dentro sempre“.

Gianluigi Buffon, portiere e capitano della Nazionale, si è definito un grande fan dei Negramaro: “Li ho seguiti anche in diversi concerti. Hanno un modo rivoluzionario di interpretare le canzoni: entrano nel cuore e lo fanno vibrare“.
Soddisfatto anche il Ct Cesare Prandelli: “Cercheremo di regalare un’emozione meno forte dei Negramaro, ma continua. Ci auguriamo di arrivare fino alla fine”.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi