News Italia Loves Emilia

Pubblicato il settembre 22nd, 2012 | da Greta C

0

Italia Loves Emilia, da Campovolo le voci dei protagonisti

Fra poche ore partirà ufficialmente il concertone dedicato all’Emilia, l’Italia Loves Emilia che sarà trasmesso dalla stragrande maggioranza delle radio; un evento che in questi mesi abbiamo seguito passo passo e che ora è finalmente pronto per sbocciare. Le persone che si sono accampate per ottenere un posto in prima fila sono già più di migliaia e, all’apertura dei cancelli c’è stata la consueta corsa per accaparrarsi la posizione migliore. Le porte del Campovolo si sono aperte questa mattina e, immediatamente, la zona è stata presa d’assalto dai fan in attesa delle ore 20.00. I big della musica italiana sono raccolti per questo evento benefico che ha il potere di gettare nuovamente una grande luce sul popolo dell’Emilia. I nomi li abbiamo ripetuti ad oltranza ma, una volta in più non fa di certo male; a supporto delle popolazioni terremotate hanno dato il loro consenso, aiuto e passione a servizio di popolo Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Ligabue, Jovanotti, Fiorella Mannoia, Litfiba, Negramaro, Renato Zero, Nomadi e Zucchero. Ricordiamo che ci sarebbe dovuta essere anche Laura Pausini ma, dopo l’annuncio della gravidanza, la cantante è stata costretta ad un riposo forzato che le ha impedito di confermare la sua partecipazione a questo grandissimo evento.

Dalle prime indiscrezioni, emerge un altro dettaglio molto interessante: durante le prove, Elisa ha cantato con Ligabue e i Negramaro; Liga ha invece interpretato assieme ai Litfiba e Jovanotti “Il mio nome è mai più”, sembra dunque che ci saranno davvero moltissime collaborazioni questa sera. 150 mila persone che accorreranno proprio per sostenere la musica italiana ma, soprattutto, per omaggiare una terra purtroppo gravemente colpita dal terremoto. Come hanno recentemente spiegato i Negramaro, questo concerto nasce grazie ad un “forte senso di condivisione” e questo è sicuramente una caratteristica positiva, se non quella peculiare dell’Italia Loves Emilia. Ricordiamo che il circuito radiofonico sarà molto attivo a riguardo, in quanto sulle principali radio italiane quale Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio 105, Radio 101, RTL 102.5, Virgin Radio, ci sarà una trasmissione completa del maestoso evento. Il concerto sarà trasmesso anche da Sky Primafila HD dove Alessandro Cattelan e Carolina Di Domenico introdurranno le emozioni del Campovolo. Ecco il link per poter stampare e vedere in modalità ingrandita la Mappa dell’Italia Loves Emilia.

Mappa Italia Loves Emilia

Mappa Italia Loves Emilia

Italia Loves Emilia, la gestione di 150 mila persone:

L’organizzazione dell’Italia Loves Emilia, inoltre, ha fatto sapere che è vivamente consigliato arrivare entro l’orario massimo delle 16.00 in modo da gestire l’afflusso di persone nel miglior modo possibile. Il tutto è ovviamente indirizzato per evitare ingorghi e congestioni di traffico. L’inizio del concerto è previsto per le ore 20.00.

Prima di concludere con le parole dei protagonisti ricordiamo che è stata rilasciata anche un’App dal titolo “ILE” che è disponibile sia per Apple che Android. Realizzata da Pnl Group ha l’intento di fornire a chiunque una modalità di partecipazione e una vera e propria adesione benefica. Il tutto si basa proprio sul concetto della presenza, mediante una foto e una scritta “Io ci sono”. Inoltre è stato messo a disposizione un breve ma efficace ABC dove troverete tutte le informazioni su come arrivare al Campovolo, su come muoversi, parcheggiare e qualsiasi altra info.

Italia Loves Emilia

Italia Loves Emilia | Pagina Facebook

L’intervista a Tiziano Ferro:

L’intervista a Giorgia:

L’intervista a Jovanotti:

L’intervista a Elisa:

L’intervista a Ligabue:

Per motivi di spazio purtroppo non possiamo proporvi tutte le interviste che, comunque, trovate nel Canale Ufficiale YouTube di Italia Loves Emilia e vi invitiamo a non perdere le considerazioni di Negramaro, Litfiba, Renato Zero e tutti gli altri artisti presenti. Appuntamento a domani, per il resoconto e il reportage del concerto che speriamo sia all’insegna della buona musica e di tanta beneficenza.

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi