News Jared Leto

Pubblicato il aprile 24th, 2013 | da Greta C

1

Leto: “Love Lust Faith + Dreams rappresenta i Thirty Seconds to Mars”

Jared Leto si presenta a Radio Deejay con i capelli raccolti e l’inconfondibile sguardo magnetico. Chiacchiera con i presenti raccontando “Love Lust Faith + Dreams” e quello che ne emerge è di certo molto interessante. L’attore e musicista, di cui vi abbiamo parlato ieri proprio in merito alla sua poliedrica carriera,  è volato in Italia, precisamente a Milano, per promuovere il quarto album dei 30 Seconds to Mars. L’uscita di “Love Lust Faith + Dreams” è prevista per il 21 Maggio 2013 e al momento è stato rilasciato il singolo “Up in the air” uscito il 19 marzo scorso. Jared si è presentato subito con piglio molto deciso dicendo che nessuno riesce a dirgli di no, in riferimento alla partecipazione di Dita Von Teese nel videoclip di “Up in the air”.

Jared Leto parla a lungo del fatto che la musica riveste un ruolo fondamentale nella sua vita tanto quanto i film che sono per lui pane quotidiano. Jared prosegue dicendo che è attratto dalle sfide e non si è tirato mai indietro davanti ad una battaglia, in questo caso il riferimento è alla EMI. Jared scherza anche sul suo interfacciarsi fra cinema e musica dicendo che seppur non faccia molti film quelli prodotti sono stati scelti accuratamente e nei momenti di pausa non se ne sta assolutamente con le mani in mano.

Jared Leto - Occupy Deejay | Sito Deejay.it

Jared Leto – Occupy Deejay | Sito Deejay.it

Riguardo invece al nuovo disco Jared Leto promette che sarà un cd molto dinamico, in grado di rompere le regole. “Love Lust Faith + Dreams” viene definito come il disco più potente dei Thirty Seconds to Mars. Jared spiega inoltre che alcune canzoni sono orientate al futuro mentre altre sono più intimistiche. Leto, con lo pseudonimo di Bartholomew Cubbins ha firmato anche il video di “Up in the air” che è già stato molto criticato per la presenza con abbigliamento molto succinto di Dita Von Teese. Jared sembra molto infastidito dalla questione liquidando il tutto con: “sono critiche ridicole. Dita è una mia cara amica nonché una delle donne più sexy al mondo, indossa un bikini. In altri video c’è molto più nudo”. Come dare torto a Leto? Nel video compaiono diverse donne, dalle medaglie olimpiche USA Mckayla Maroney e Jordyn Wieber passando per le modelle Ashley Smith e Anastasia Krivosheeva. Jared spiega che nel video ci sono donne di diverso aspetto, taglie e forme proprio perché lui adora tutti i tipi di donne e voleva rappresentarle il più possibile.

Riguardo al titolo del disco, forse poco innovativo, il musicista ha spiegato che la band ha deciso di scegliere parole utilizzate da tutti ma che hanno un grande significato. I brani inseriti nel disco sono stati scritti proprio da Leto durante il tour che ha portato la band in giro per il mondo e Jared sembra amare profondamente la dimensione del viaggio concludendo con: “Viaggiare aiuta molto”. Infine l’attore ha parlato del nuovo film “The Dallas Buyer’s Club” dove interpreta il ruolo di un transessuale; ancora oggi l’artista sta cercando di riprendere parte dei chili persi proprio per immedesimarsi nel personaggio. Il film è stato ultimato a dicembre, per quanto riguarda le riprese, ed uscirà entro la fine dell’anno. Leto conclude dicendo che questo album è di difficile classificazione, in quanto non si può definire semplicemente rock ma è più dinamico, bello, in grado di scardinare le regole. E’ il disco che definisce i Thirty Seconds To Mars.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



One Response to Leto: “Love Lust Faith + Dreams rappresenta i Thirty Seconds to Mars”

  1. jeanloupverdier says:

    per produrre quel video dovevano avere un budget “discreto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi