Video Johnny Depp | © Michael Stewart/Getty Images

Pubblicato il ottobre 26th, 2011 | da Chiara B

0

Johnny Depp si dà al canto con Billy Gibbons. Video

Se vi dicessi due nomi, Johnny Depp e ZZ Top, che mi rispondereste? Mi immagino già le vostre espressioni a punto interrogativo, perchè è la stessa che ho avuto io. Il tanto bello quanto talentuoso attore americano si trovava appena un paio di giorni fa in Texas, all’Austin Film Festival, per la presentazione del suo ultimo film “The Rum Diary”, basato sul libro di Hunter S. Thompson.

Johnny Depp | © Michael Stewart/Getty Images

Quella stessa sera ad Austin era presente anche Billy Gibbons, cantante e chitarrista degli ZZ Top, che si trovava al Continental Club per una performance live. Con lui sul palco anche Bill Carter, che è membro della band in cui suona anche Johnny Depp. Avete capito ora? Sì, il mio, nostro, vostro adorato Johnny dopo la premiere del suo film è corso al locale, è montato sul palco e si è messo a suonare con Gibbons e Carter. E non una breve comparsata sotto i rifilettori, bensì 90 minuti di jam session che hanno fatto impazzire il pubblico in sala. Su Youtube girano già una marea di video di fan degli ZZ Top che erano accorsi con l’idea di assistere a qualcosa di unico, senza avere idea di quanto. Non è certo il primo contatto tra Depp e la musica: ha una sua band con cui canta e suona, ha partecipato a diversi video musicali ed diretto dall’amico Tim Burton ha dato sfoggio delle sue qualità canore nel musical “Sweeney Todd”. Stessa cosa, ma al contrario, si può dire per Billy Gibbons ed i suoi ZZ Top, di cui è ancora fresca la memoria la partecipazione come comparse nel film “Ritonro al futuro: Parte III”. Nemmeno stiamo ad elencare la lista delle loro canzoni che sono state utilizzate nel corso degli ultimi trenta anni come colonna sonora in varie pellicole cinematografiche. Una vera perla rara quella di qualche sera fa ad Austin, un bel momento di divertimento per Depp, Gibbons e tutto il pubblico.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi