News 464163-300

Pubblicato il agosto 8th, 2012 | da Greta C

0

Jovanotti con “Italia 1988-2012” vuole far innamorare l’America

Jovanotti si annovera fra gli artisti italiani più amati in madre patria ma non solo. Con la sua proverbiale immediatezza, Lorenzo Cherubini ha pubblicato un messaggio entusiasta nel quale si può leggere: “Oh ragazzi, mi hanno messo sul New York Times!”.

Ebbene sì, uno dei più importanti giornali USA ha dedicato una servizio con tanto di recensione del disco che Jovanotti rilascerà per il mercato americano: il cantautore, infatti, dopo aver consolidato il suo potere musicale in Italia e nei paesi limitrofi ha deciso di fare il cosiddetto “grande salto” tentando di affermarsi nel territorio americano, da sempre considerato l’ambiente fondamentale per un qualsiasi musicista che si vuole ritenere internazionale.

Jovanotti, per l’America, rilascerà “Italia 1988-2012” una raccolta di successi assieme a 4 pezzi inediti e una tournée a supporto proprio di questo lancio. Niente vacanze nel mese d’Agosto per Jovanotti che non vede l’ora di potersi esibire in alcune delle città più importanti d’America da Los Angeles a San Francisco senza dimenticare New York. L’artista aveva già sondato il territorio USA nel 2011 partecipando all’importante festival “Bonnaroo” ma, il territorio musicale americano va affrontato con una giusta dose di consapevolezza e pianificazione e così sembra sia avvenuto. La tournée avverrà mediante due slot: il primo dal 12 al 19 agosto 2012 e il secondo dal 1 fino al 18 ottobre 2012.

Jovanotti - Italia (1988-2012)

Jovanotti – Italia (1988-2012) – Artwork

Ricordiamo che il 22 settembre 2012, Jovanotti sarà impegnato con “Italia Loves Emilia”, il concerto organizzato al Campovolo per sostenere la popolazione terremotata dell’Emilia.

Ecco di seguito i concerti di Ottobre 2012 in USA:

  • Ottobre 1 – Washington, DC 9:30 Club
  • Ottobre 2 – Philadelphia, PA Trocadero
  • Ottobre 5 – Boston, MA Royale
  • Ottobre 6 – New York, NY Terminal 5
  • Ottobre 8 – Atlanta, GA Variety Playhouse
  • Ottobre 9 – Orlando, FL House of Blues
  • Ottobre 10 – Miami, FL The Fillmore Miami Beach
  • Ottobre 12 – Austin, TX ACL Music Festival
  • Ottobre 14 – Denver, CO Bluebird Theater
  • Ottobre 15 – Minneapolis, MN First Avenue
  • Ottobre 17 – Chicago, IL The Vic Theatre
  • Ottobre 18 – Detroit, MI Saint Andrew’s Hall

Ricordiamo anche i già annunciati concerti, per quanto riguarda il mese d’Agosto 2012:

  • Agosto 12 – San Francisco, CA – Golden Gate Park (Outside Lands Festival)
  • Agosto 16 – Vancouver, BC – Commodore Ballroom
  • Agosto 18 – Seattle, WA – Neptune Theatre
  • Agosto 19 – Portland, OR – Aladdin Theater

L’arrivo del cantante in USA non è di certo passato inosservato e anche il New York Times ha dedicato un servizio a Jovanotti che in un miscuglio di italiano e inglese ha manifestato la sua soddisfazione per questo traguardo, ecco le parole dell’artista pubblicate sul sito ufficiale soleluna:

Mi hanno messo sul New York Times!
ecco la recensione al disco che uscirà negli Stati Uniti (e in digitale anche negli altri paesi del continent americano) per la ATO RECORDS (etichetta discografica independente tea le migliori al mondo). Ragazzi,it’ s a big satisfaction,e voglio condividerla con voi,because essere sul New York Times per un italian,nella sezione degli spettacoli,is a beautiful thing.E visto che ci sono le olimpiadi proprio in questi giorni questa è una piccola ma brillante medaglia che voglio condividere con voi che siete con me in questo viaggio da una vita.La musica Italiana in america,a meno che non si parli di opera e di “belcanto” è praticamente inesistente,più o meno come la musica pop thailandese qui da noi (però a me certa musica pop tailandese piace da matti,tra l’altro,ho un paio di raccolte niente male).Il New York times parla bene del disco (che è una raccolta) e dice cose LUSINGHIERE e io le prendo e me le metto in tasca come incoraggiamento.Keep on rocking on the road,scrivere roba nuova,cercare nuove strade, puntare a tenere il sangue sempre alla temperatura giusta,quella della passione.

Se volete leggere la recensione del New York Times, eccola qui: “Longing and Swooning Around the Globe”. Non possiamo che concludere facendo i migliori auguri a Jovanotti, una sicurezza italiana alla conquista dell’America.

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi