News Jovanotti | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Pubblicato il agosto 30th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Jovanotti raddoppia all’Arena di Verona per la chiusura dell’Ora

Per le ingenti richieste di tickets della tappa all’Arena di Verona il 16 Settembre prossimo dell’Ora Tour di Jovanotti, si è deciso di replicare il live il giorno seguente, 17 settembre. Dopo il successo a Piazzola sul Brenta (PD), all’Hydrogen Live Love Festival, e a due anni dalla doppia esibizione di Safari, Lorenzo torna all’Arena di Verona venerdì 16 settembre e, a grande richiesta, anche sabato 17 settembre con  2 concerti che si annunciano come sempre come il coronamento di un intero tour e per il quale Lorenzo preparerà qualcosa di speciale. E’ il tour dell’anno: travolgente, originale, impeccabile per ritmo e scaletta, è uno spettacolo nello spettacolo, una produzione audio video cui ha lavorato un team di musicisti, videoartisti e ingegneri di scena per tradurre dal vivo l’energia di ORA, il nuovo disco, che dal giorno della sua pubblicazione è stabile nella parte alta della classifica. Ora tour è curato in ogni suo dettaglio, a partire dal palco enorme e asimmetrico che mira a ribaltare gli stereotipi del concerto pop. La band, composta da Saturnino, Riccardo Onori, Frank Santarnecchi, Christian Rigano, Leo di Angilla e Gareth Brown segue Lorenzo in un concerto musicalmente tanto semplice quanto efficace, che spazia tra i grandi pezzi del passato e i lavori più recenti.

© Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

E’ questo lo spettacolo che sognavo da bambino – racconta Jovanotti – Abbiamo lavorato tanto allestendo un laboratorio dove far scorrere le idee, per quello che volevo fosse uno spettacolo che mi permettesse di dare il massimo e di entrare in contatto con ognuno di quelli che verranno a sentirci. E’ uno spettacolo nel quale si pensa poco ma si gode parecchio, ci si emoziona, si balla come in un rave mentre davanti agli occhi scorre qualcosa che ha a che fare con quello che c’è dentro di noi di più bello e vivo. Non ho mai avuto così tanta gente a lavorare a un concerto con me, così tante luci, così tanto spazio, così tanta tecnologia, così tanti watt: il minimo che possa fare è restituire questa energia a chi ci verrà a sentire. Sono molto soddisfatto di quello che siamo riusciti a mettere insieme, è il mio modo di ringraziare tutti per l’affetto che circonda la mia musica più recente“. Biglietti in prevendita, a partire da € 39.10, presso FNAC Verona, Boxoffice, COIN Padova e Treviso, Primi alla Prima (banca del Veneziano, bcc venete e casse Rurali Trentine), Unicredit, Cariveneto, Happy Ticket, Charta e Ticketone.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi