News

Pubblicato il marzo 11th, 2013 | da Chiara B

0

Justin Bieber contro i fotografi molesti, trattenuto dai bodyguard

Dura la vita della pop star. A fare le spese dei risvolti negativi della popolarità è stato Justin Bieber, teen idol per eccellenza, che nelle scorse ore ha avuto a che ridire a Londra con un gruppo di paparazzi che continuava a tormentarlo. Momenti forti, che sono stati prontamente ripresi dalle telecamere, scene in cui vediamo il giovane cantante canadese urlare e prossimo ad un conflitto corpo a corpo, trattenuto a stento dai bodyguard, subito intervenuti a sedare la rissa che stava per scatenarsi. Parole grosse e pesanti, vere parolacce, ma strappate con la forza in un contesto pesante, tanto da aver spinto Justin Bieber, a rabbia smaltita, a commentare l’accaduto su Twitter.

Justin si trovava a Londra in occasione del Believe Tour, con il quale sta girando il mondo intero per promuovere l’album “Believe”, da cui è stato estratto anche il singolo “Right Here”, che è stato pubblicato lo scorso 28 Febbraio. In attesa dello show, che ha attirato alla O2 Arena folle di ragazzine, il cantante si è trovato assediato dai paparazzi in cerca di uno scatto da rubare.

Justin Bieber | © Jim Dyson/Getty Images

Justin Bieber | © Jim Dyson/Getty Images

Ma Justin Bieber era di fretta e circondato da fan in delirio, nonostante la consueta disponibilità, è stato fatto salire in automobile. E’ a questo punto che, stizzito dall’insistenza dei fotografi, ha eslamato: “Questo è un assalto!”, scatenando la rabbia di un paparazzo che gli risposto, tra una parolaccia e l’altra, di ritornarsene in America.

Ecco infiammarsi lo scontro: Justin Bieber si è lanciato verso i fotografi urlando, quelli hanno reagito lanciandosi verso di lui urlando allo stesso modo. Partono le parolacce e le offese, le guardie del corpo trattengono il giovane cantante e lo convincono a salire in auto, così da poter chiudere la vicenda.

Poco dopo, però, è tornata la calma ed ecco che Justin ha deciso di sfogarsi, commentando quanto accaduto poco prima. Ha scritto:

Ahhhhh! Mattinata tosta. Sto cercando di stare meglio per lo spettacolo di questa sera e che i paparazzi prendano il meglio di me… A volte, quando le persone ti puntano addosso le telecamere tutto il giorno e ti urlano addosso le cose peggiori… Beh, sono umano anche io. Settimana tosta.

Non è il primo personaggio del mondo dello spettacolo che si è trovato a “combattere” contro paparazzi e fotografi troppo pressanti. Persone che sono da rispettare, perché esercitano la propria professione, ma che talvolta tendono ad esagerare nei modi, diventando assillanti. E i nervi saltano a tutti, anche a un giovane cantante con la faccia pulita da bravo ragazzo.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi