News no image

Pubblicato il dicembre 18th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

1

Katy Perry all’attacco di Robert Pattinson

C’è poco da fare, Robert Pattinson è al momento tra gli attori più ricercati del momento, del suo fascino, dopo Demi Lovato, se ne è accorta anche Katy Perry che ha flirtato con lui per una intera serata.

Da diverse testimonianze e secondo quanto apparso sul Radr Online, i due avrebbe passato insieme un’intera serata al Dimples Supper Club a Burbank in California, in occasione del compleano di un amico.

Un testimone presente all’evento ha dichiarato:

Non avevano che occhi l’uno per l’altra.

Mentre il Radar Online scrive sull’argomento:

sedevano faccia a faccia, toccandosi la fronte e comportandosi come se fosse innamorata. Entrambi poi sorridevano e Katy aveva lo sguardo perso“.

Kristen Stewart, attuale compagna di Robert Pattinson, anche se non ufficialmente, dovrà ora fare attenzione anche a Katy Perry, che però dalla sua dovrà dar conto al fidanzato, l’attore Russell Brand. Vedremo cosa accadrà in futuro.m

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



One Response to Katy Perry all’attacco di Robert Pattinson

  1. katia19 says:

    madoooooo ma katy perry e robert sono da un bel po dei semplici amici… nn c’è nnt d male…. lasciate stare robert ekristen …. i giornalisti fanno apposta x far uscire a galla ke robert e kristen stanno insieme… w rob e kris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi