Gossip

Pubblicato il febbraio 9th, 2012 | da Vittoria Borgese

0

Katy Perry e Russell Brand raggiungono un accordo per il divorzio

La fine del matrimonio tra Katy Perry e Russell Brand, aveva tenuto banco sui principali tabloid,  dal giorno in cui, alla fine del 2011, la bella cantante di “Firework” e l’attore avevano annunciato la fine del loro matrimonio celebrato poco più di un anno prima   nell’Ottobre del 2010 in India con una cerimonia molto particolare all’interno di una tenda dell’hotel Aman-i-Kha: una fine, non del tutto inaspettata, della quale si era avuto sospetto già nei mesi precedenti, sospetti rafforzati dalla notizia che Russel Brand era stato visto senza l’anello nuziale al dito e che i due avevano scelto di passare separati le vacanze natalizie; Brand in Cornovaglia, Katy alle Hawaii.

Le indiscrezioni sulle ragioni di quella rottura erano state molte, tanto che Katy Perry era intervenuta su Twitter con un messaggio per chiarire la situazione rivendicando il rispetto della sua privacy affermando: “Sono molto grata per tutto l’amore e il supporto che ho ricevuto da tanta gente e da tutto il mondo. Voi ragazzi avete fatto tornare il mio cuore di nuovo felice. Per quanto riguarda il gossip, voglio chiarire che nessuno parla per me, nessun blog, nessun Magazine, nessuna “fonte vicina” e nemmeno la mia famiglia”.

Katy Perry e Russell Brand | © Christopher Polk/Getty Images

A distanza di più di un mese dall’annuncio del divorzio sembra ora che gli ex sposi siano riusciti a trovare un’intesa sull’accordo con cui porre fine alla loro unione sancita dalla sentenza firmata ieri dal giudice della Superior Court di Los Angeles: il fatto che la coppia non avesse  figli sembra aver giocato a favore della rapida risoluzione del rapporto che avrebbe coinvolto soltanto il patrimonio e la proprietà della casa in quel di Hollywood Hills. “Le parti hanno stipulato un accordo globale scritto su tutte le questioni” si legge negli atti depositati dagli avvocati di Katy Perry in risposta all’istanza di divorzio presentata da Brand e oggi riportate da E! News.

Sembrerebbe che, nonostante potesse rivendicare i propri diritti sul patrimonio della ex moglie, Russell Brand abbia scelto di non esercitare alcuna azione per ottenere denaro da Katy Perry: entrambi avrebbero così scelto di seguire una strada amichevole per ufficializzare la fine del loro amore che sarà effettiva dal mese di Luglio. L’unica richiesta della cantante sembra sia stata quella di ristabilire il suo nome da nubile, Katheryn Elizabeth Hudson.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi