News

Pubblicato il dicembre 20th, 2012 | da Luisa Fazzito

0

Kendrick Lamar a Milano per l’unica tappa italiana del tour

Sarà di scena il prossimo 24 Gennaio ai Magazzini Generali di Milano, per l’unica tappa italiana del suo tour, Kendric Lamar, uno dei rapper più promettenti del panorama urban internazionale. Classe 1987, con il suo album d’esordio “Good Kid, m.A.A.d City“, ha raggiunto e superato le 500.000 copie vendute negli U.S.A. (disco d’oro), in Italia l’album sarà disponibile a partire dal 15 Gennaio.
L’impatto di “Good Kid, m.A.A.d City” negli States è stato singolare se si considera che il disco non ha promosso una hit radiofonica, un videoclip in alta rotazione, e senza featuring con artisti mainstream.

Kendric Lamar con il suo album di debutto ha affascinato tutto il popolo musicale conquistando anche molti addetti ai lavori e colleghi, ultima dimostrazione di stima la recente cover di “Swimming Pools (Drank)” elaborata da Rita Ora.

Kendrick Lamar | © Charley Gallay / Getty Images

Kendrick Lamar | © Charley Gallay / Getty Images

Proveniente da Compton, Los Angeles – California, lo stesso posto da dove l’hip hop weast coast è partito, 20 anni orsono, grazie ai N.W.A di Dr. Dre. Proprio Dre – talent scout per eccellenza, ha scoperto personaggi come 50 Cent e Eminem – ha visto in Kendrick Lamar il futuro dell’hip hop a stelle e strisce, ha iniziato a produrre musica per lui e lo ha “protetto” in questi anni di inizio carriera, portando Kendrick a un contratto con la sua Aftermath Records/Interscope Records.
Pubblica il primo album negli States il 23 Ottobre con il titolo di “Good Kid, M.A.A.D City” dove M.A.A.D vuol dire My Angry Adolescence Divided. Il primo singolo “Swimming Pool (Drank)” è subito diventato un successo seguito da “the Recipe” feat. Dr. Dre.

Lamar è consideratodagli addetti ai lavori come una vera e propria boccata d’aria nel movimento urban. Le tematiche affrontate dal rapper spaziano dai problemi dei giovani, di istruzione e divertimento, dei sogni infranti di una generazione (quella delle gang e della “crack-era” di fine anni’80), riportandoli tutti in musica e in rima, grazie a un’ invidiabile capacità di scrittura e linguaggio. Lamar è da molti paragonato ai grandi del genere, come Tupac Shakur (da cui trae grande ispirazione), Nas ed Eminem. Su Lamar negli States scrivono:

Il debutto su major di Lamar, probabilmente è l’uscita discografica hip hop più significativa degli ultimi“.

Kendric Lamar – 24 Gennaio 2013 ai Magazzini Generali di Milano
Open Act il numero uno del freestyle italiano, Ensi, che presenterà il nuovo disco.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi