News Kurt Cobain | © Frank Micelotta / Getty Images

Pubblicato il aprile 16th, 2012 | da Angelo Moraca

1

Kurt Cobain, un misterioso album solista registrato prima di morire

Eric Erlandson classe 1963 musicista chitarrista statunitense e co-fondatore della band alternative rock Hole formatasi nel 1989 per l’appunto in America, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni circa un probabile album solista che Kurt Cobain – leader della band grunge di Seattle, i Nirvana – morto suicida il 5 Aprile 1994, stava assemblando pochi mesi prima della sua morte. A dar man forte a tutta la questione, sono le parole della vedova del mondo rock più conosciuta dopo Yoko Ono, Courtney Love. Quest’ultima afferma che il lavoro include non solo cover bensì anche alcune canzoni inedite che Kurt Cobain aveva intenzione di inserire in un disco che avrebbe chiamato “White Album” con la collaborazione di molti volti e nomi conosciuti del panorama della musica rock mondiale.

 

La notizia dovrebbe essere al quanto attendibile, dal momento che proprio Courtney Love fu la prima cantante e chitarrista ritmica a gravitare nella band Hole, fondata per l’appunto da Eric Erlandson. I due, quindi, si conoscono bene. Continua Eric Erlandson dichiarando che fu proprio Kurt Cobain a fargli sentire alcuni estratti inediti di questo probabile nuovo lavoro direttamente dalla sua chitarra e con la sua voce. Stava prendendo una strada interessante, continua il chitarrista statunitense, ed avrebbe voluto cantare le canzoni con parecchi artisti, ma il tutto è stato interrotto il giorno in cui si annunciò la sua morte, lasciando di fatto nel dubbio su cosa sarebbe accaduto se Kurt avesse continuato a vivere e lasciato in eredità un nuovo lavoro.

Kurt Cobain | © Frank Micelotta / Getty Images

Tuttavia in queste situazioni è sempre difficile risalire alla verità, dal momento che Erlandson non ha chiarito chi è in possesso di questo materiale inedito, lasciando intendere che forse proprio Courtney Love avrebbe ben pensato di non parlarne mai con nessuno, nemmeno con gli stretti collaboratori del marito defunto. Ancora dichiara apertamente che comunque qualcuno è in possesso di questo materiale (di cui esisterebbero alcuni provini su un nastro registrato) e chiede pubblicamente che qualcuno collabori per pubblicare questo nuovo lavoro per la gioia di pubblico e fan. Tra l’altro, aggiunge, nelle registrazioni c’è anche una cover con un’interpretazione toccante dello stesso Cobain.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



One Response to Kurt Cobain, un misterioso album solista registrato prima di morire

  1. Brittany says:

    Questo significa che Cobain aveva in mente progetti nuovi e non pensava affatto al suicidio.
    JUSTICE FOR KURT !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi