News

Pubblicato il aprile 5th, 2012 | da Angelo Moraca

0

Kurt Cobain, contesi i quadri dipinti dal leader dei Nirvana

Tempo fa Lady Courtney Cobain Love ha combinato un mezzo casino. Semplicemente rilasciò un’intervista al fondatore del sito The FixMaer Roshan, che secondo le sue aspettative sarebbe dovuta durare circa una mezz’ora. Una chiacchierata con il fondatore di un sito che dedica pagine e testate a storie di vite vissute nel tentativo di uscire dalle dipendenze da droghe, alcol, sesso e così via. Qualsiasi tipo di dipendenza. E lei di certo non è nuova ad avventurarsi in questo mondo diciamo ancora inesplorato.

La conversazione però ha preso una piaga diversa, ed è durata circa un anno e mezzo. Il motivo? Terminata l’intervista da riportare poi sul sito, Maer Roshan si è reso conto che aveva a disposizione materiale da pubblicare in separata sede. Ed in effetti non ha perso tempo ed ha pubblicato un e-book dal titolo “Courtney Comes Clean – The High Life and Dark Depths of Music’s Most Controversial Icon” provocando l’ira della vedova Cobain che ha minacciato azioni legali contro Roshan per aver pubblicato materiale personale e privato. Di certo non poteva smentire il contenuto dal momento che sono riportate pari pari e-mail, lettere e conversazioni intrattenute tra i due addirittura con contenuto posto sotto segreto giudiziario.

Kurt Cobain | © Frank Micelotta/Getty Images

Il maggiore dissenso proviene dal fatto che il materiale in questione contiene alcuni dettagli particolari nel rapporto tra lei e la figlia Frances Bean Cobain, non da meno quelli col marito Kurt Cobain. La figlia (che nel frattempo ha ottenuto un’ordinanza restrittiva nei confronti della madre) le contesta il dramma subito per aver assistito ad un quasi suicidio della madre quando era piccola, e la morte di due animali domestici che si sarebbero intossicati ingoiando pillole antidepressive trovate “…sparse per casa”.

Ma il motivo principale della contesa fra le due è la divisione del patrimonio di Kurt Cobain: non tanto quello economico, bensì alcuni oggetti, documenti, scritti e quadri di proprietà di Kurt che si trovano in un magazzino poco fuori Los Angeles che Courtney vorrebbe vendere per poter continuare a pagare l’affitto di questo magazzino ed altro. Di contro Frances Bean si oppone visto che sono le uniche cose che le permettono di essere in contatto con il padre e che le destano il ricordo. Non da meno la EOM società editrice delle canzoni di Courtney ha pagato gli affitti arretrati di questo magazzino, ed ora potrebbe anche richiedere di diritto una percentuale sul provente della vendita di questi oggetti. Danno e beffa per Frances Bean.

Come cornice si aggiunge l’impegno profuso da Maer Roshan nel pubblicare sul sito The Fix le immagini di alcuni quadri composti dal pittore Kurt Cobain, che tanto ricordano i disegni riportati nel video clip “Heart – Shaped Box” o ad esempio sulla copertina dell’album “In Utero” del 1993, nonchè presenti nei diari segreti di Kurt. I disegni fanno molto effetto e destano molto stupore per il carattere forte e mostrano uno spiccato carattere futurista (inteso come corrente artistica). Tempera acquerelli e pastelli a cera che danno vita ai soggetti o oggetti inquadrati. Non è di certo inedito il fatto che Kurt Cobain avesse una certa dote nel disegno, come afferma lo stesso Anton Corbijn (regista del videoclip Heart – Shaped Box dei Nirvana). Al momento Courtney è ancora in silenzio stampa.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi