News Cover album edizione limitata

Pubblicato il giugno 11th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Kylie Minogue torna con “Put your hands up (If you feel love)”

E’ da ieri in rotazione nelle radio italiane, un nuovo singolo estratto dal fortunato “Aphrodite”, l’undicesimo album di inediti che l’australiana Kylie Minogue ha pubblicato ormai quasi un anno fa e che la sta impegnando in un lungo tour mondiale di promozione.

Il nuovo  brano si intitola  “Put your hands up (If you feel love)” ed è  il quarto singolo estratto dall’album.

La cantante ha dato il via qualche giorno fa alle tappe australiane del suo tour: tappe che l’hanno impegnata nella sua Sydney (con tre date al Sydney Entertainment  il 7, l’8 e stasera  11 Giugno), per poi portarla a  Melbourne e  Adelaide. Qundi toccherà Bangkok, Jakarta, Singapore, Hong Kong, Taipei, Manila, Sun City.

L’album, uscito il 5 Luglio 2010 e anticipato dal singolo “”All The lovers”, è stato accolto con grande favore dai fan tanto che il disco, in cui il pop si tinge di sonorità disco, debutta direttamente alla prima posizione su  i-Tunes  e al primo posto della classifica inglese.

Tra gli artisti che hanno collaborato con Kylie, artista che può vantare una carriera fatta di oltre 70 milioni di dischi venduti nel mondo,  figurano Calvin Harris, Jake Shears degli Scissor Sister e Tim Rice-Oxley dei Keane.

La Minogue ha recentemente (3 Giugno) pubblicato un cd che contiene l’album Aphrodite con l’aggiunta di 2 cd extra: il primo di remix e il secondo contenente 20 minuti di party megamix curato da Denzal Park; in più per la versione Goddess, un libro pop up, con i 3 cd contenuti al suo interno, creato da Benja Harney con una Kylie Minogue riprodotta in momenti di scena del suo emozionante e sensazionale tour mondiale.



Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi