News neverland 1

Pubblicato il dicembre 18th, 2010 | da Vittoria Borgese

0

La Neverland di Michael Jackson sarà una scuola di musica

Trasformare la maxi residenza di Neverland in una scuola di musica: è questa l’ultima trovata per lucrare sulla morte di Michael Jackson.

Dopo che il cd postumo del Re del Pop “Michael”, uscito tra le polemiche,  è schizzato al primo posto nella classifica degli album più venduti, si fa strada la notizia secondo cui Neverland, il ranch sorto su 1400 ettari di terreno nella Contea di Santa Barbara in California, diventerà il luogo in cui adolescenti provenienti da diverse classi sociali potranno studiare la  musica in tutte le sue declinazioni: dalla composizione dei testi, alla scrittura della musica, alla performance ottimale in cui certo Michael era maestro.

La tenuta fu acquistata nel 1988 da Michael che la trasformò in un parco a tema che divenne  tristemente noto  nell’ambito delle accuse di molestie che furono rivolte al cantante e che dopo anni di processi si conclusero con l’assoluzione di Jackson.

Il progetto verrà portato avanti dalla Colony Capital, società che detiene la proprietà di quella che è stata l’ultima  residenza di Jacko. La Colony Capital dovrà superare due ostacoli non da poco per poter dar vita all’idea: innanzitutto ottenere dalla Contea le concessioni per un’opera che si annuncia grandiosa e successivamente ottenere la possibilità di usare il nome di Jackson per la promozione dell’istituto.

Secondo il sito americano Tmz, si sarebbero già avuti contatti tra la Colony Capital e  l’Estate di Michael Jackson sfociati in una dichiarazione che lascia aperte le porte: “E ‘un’idea interessante e siamo aperti a ciò”.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi