Si aggiungono nuovi dettagli sul “Michael Forever – The ..." /> La Toya Jackson parteciperà al Michael Forever – The Tribute Concert | MelodicaMente

News La Toya Jackson - Orpheum Theatre at Los Angeles

Pubblicato il ottobre 2nd, 2011 | da Greta C

0

La Toya Jackson parteciperà al Michael Forever – The Tribute Concert

Si aggiungono nuovi dettagli sul “Michael Forever – The Tribute Concert” che si terrà a Cardiff il prossimo 8 Ottobre. A distanza di una settimana dal grande evento, molto discusso da diversi mesi, è stata annunciata la presenza di La Toya Jackson, sorella di Michael Jackson che non solo parteciperà come parente della vittima ma anche mediante un’esibizione pubblica canora. A distanza di più di quindici anni, La Toya Jackson ha deciso di utilizzare il momento commemorativo per il fratello scomparso per ritornare sulle scene. Il suo ultimo disco in studio risale al 1995 e da diverso tempo non si hanno notizie aggiornate della cinquantacinquenne.

La Toya Jackson - Orpheum Theatre at Los Angeles

© Kevin Winter/Getty Images

La Toya Jackson – Orpheum Theatre at Los Angeles

Il “Michael Forever – The Tribute Concert” sta riscuotendo molto interesse attorno a sé; partito inizialmente in modo non certo positivo, ricevendo molte  critiche, sembra aver acquisito una certa importanza anche grazie all’adesione di artisti quali Christina Aguilera, Leona Lewis e Cee Lo Green. Dopo la conferma dei “Jackson Brothers”, ossia Tito, Marlon e Jackie Jackson, anche La Toya si unisce ai grandi nomi presenti spiegando che da quasi vent’anni aveva deciso di chiudere nel cassetto le performance musicali ma questo è un momento magico per celebrare Michael e i suoi fan. La Toya ha poi proseguito dicendo che avrà l’onore di condividere il palco con incredibili performer in scaletta.

La cantante ed ex modella ha spiegato che spera di essere parte integrante di questo omaggio che avrebbe fatto sorridere Michael e l’avrebbe reso felice. Ecco le parole conclusive di La Toya: “Ho parlato con mia madre e le ho chiesto dove a Michael sarebbe piaciuto vederci, se in un’aula di tribunale piena di negatività e bugie oppure su un palcoscenico a celebrare la sua musica e la sua vita. E mia madre ha detto, senza pensarci sopra un attimo, ‘a celebrare la sua vita con la famiglia e i fan”.

Le parole sono perfettamente in linea con il processo per omicidio colposo verso l’ex dottore di Michael Jackson che abitava insieme all’artista scomparso. Proprio La Toya, mediante Twitter, qualche giorno fa ha espresso la sua totale avversione verso questo processo definito come un complotto. Ecco il tweet della sorella di Michael: “Tutto questo è un GRANDE COMPLOTTO e il dottore sa cos’è accaduto”.

La Toya Jackson

© Alberto E. Rodriguez/Getty Images

La Toya Jackson

La Toya sembra amare molto il noto social network dell’uccellino cinguettante, infatti, proprio durante una pausa dell’udienza del processo contro il medico, la cantante non ha smesso di esprimere il proprio parere via Twitter. Dopo aver annunciato di essere in tribunale e di reputare il processo un “vero e proprio processo di omicidio”, ha poi aggiunto che la famiglia è totalmente estranea da qualsiasi tipo di coinvolgimento, non avendo nessuna responsabilità in relazione alla morte di Michael Jackson, scomparso improvvisamente nel 2009 dopo che il medico in questione, il dottor Conrad Murray gli ha somministrato una dose potente di Propofol.

La quintogenita della famiglia Jackson ha inoltre speso alcune parole riguardo alle circostanze della morte di Michael ma soprattutto alla modalità con cui ha appreso la notizia. La Toya, infatti, ha spiegato di essere stata avvisata dal padre e poi dalla madre che immediatamente l’hanno invitata a recarsi all’ospedale. La cantante ha descritto il momento come “angosciante e terribile”, davvero un grande dramma per tutta la famiglia. Lo sfogo di La Toya è avvenuto presso una tv tedesca, giunta a Los Angeles proprio per confezionare un servizio sul Memorial di Michael Jackson. La sorella del defunto ha inoltre difeso completamente il padre, spiegando che Joseph ha fatto di tutto per salvare Michael dalle persone malvagie che lo circondavano. L’ex modella ha inoltre confidato di essere ancora molto provata per la morte del fratello e per la dolorosa perdita.

Lo show commemorativo sarà trasmesso presso i cinema di molte nazioni e su alcuni canali televisivi a pagamento. L’incasso della serata verrà devoluto in beneficienza. Come già specificato nei precedenti articoli, la location scelta per il Memorial è il Millennium Stadium di Cardiff, aperto al pubblico dal 1999.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi