, primo estratto dall’omo..." /> Lady Gaga: "Born This Way" festeggia un anno di successi

News Lady Gaga

Pubblicato il febbraio 11th, 2012 | da Greta C

0

Lady Gaga: “Born This Way” festeggia un anno di successi

Esattamente un anno fa usciva il singolo “Born This Way”, primo estratto dall’omonimo album che ha decretato per Lady Gaga un successo stellare. Il singolo, proprio oggi, spegne la prima candelina e i fan dell’artista non si sono di certo dimenticati di questo compleanno e hanno fatto si che “Born This Way” fosse trending topic su Twitter. Il brano, seppur messo in vendita proprio un anno fa, è entrato nei circuiti delle radio esattamente quattro giorni dopo, il 15 febbraio 2011. “Born This Way” è stato un singolo davvero molto discusso: sia perché i fan l’hanno subito acclamato come loro inno sia perché i critici lo hanno da subito paragonato ad “Express Yourself” di Madonna. Sonorità electropop con grandi sprizzi di sintetizzatori per un brano che è molto importante per la stessa Lady Gaga che, più volte, ha ribadito la vena spirituale nonché improntata verso la libertà dell’intero successo. Miss Germanotta lo ha definito “Un brano con un messaggio magico”.

“Born This Way”: un anno di successi mondiali

Lady Gaga

Lady Gaga | © Kevin Winter/Getty Images

“Born This Way” è stato scritto dalla stessa Lady Gaga insieme Jeppe Laursen e prodotto da Lady Gaga, Fernando Garybay, DJ White Shadow, mentre la star stessa portava avanti il The Monster Ball Tour nel 2010. La cantante, proprio con questo brano, si è esibita alla cerimonia dei Grammy Awards andato in onda il 13 febbraio 2011. Ad inizio 2011, Gaga, aveva anticipato l’uscita di “Born This Way” con un verso della canzone che, a distanza di un anno fa ancora parlare di sé. Ricordiamo infine il video che vi proponiamo poi, di seguito, registrato tra il 22 e il 24 gennaio e descritto dal truccatore di Gaga, Billy Brasfield come “la cosa più fantastica di tutti i tempi”. Ed ecco poi il famosissimo tormentone di Lady Gaga che, proprio durante la spiegazione del video ha espresso le seguenti parole “E’ la nascita di una nuova razza”. I piccoli mostri di Gaga sono nati e sono più vivaci che mai tanto che, la cantante continua a regalare loro dei piccoli gioiellini come l’anticipazione del palco che la vedrà protagonista. Ricordiamo anche che l’artista sta preparando un social network per i suoi piccoli e grandi fan: dalle prime indiscrezioni esso dovrebbe proprio chiamarsi proprio Little Monsters. Cosa permette di fare questo social network? Innanzitutto rimanere in contatto costantemente con gli altri fan ma anche ricevere, condividere e dialogare su tutti i materiali legati all’artista. Inoltre, ci sarà un aggiornamento costante  delle date che vedranno protagonista l’eccentrica star.

Lady Gaga: un’adolescenza segnata dalla bulimia

Concludiamo infine con l’ultima notizia in casa Germanotta: parlando in una scuola di adolescenti americane, Gaga ha spiegato la sua adolescenza confidando di aver avuto dei seri problemi con la bulimia. L’artista racconta di non aver mai avuto un rapporto sereno con il proprio corpo in quanto ha sempre cercato d’inseguire l’ideale di una ballerina in pelle e ossa. Lady Gaga, dunque, è apparsa in una veste molto umana raccontando di come, in realtà, a casa le venisse servito cibo che lei rifiutava con tutte le sue forze.

Maria Shirver, ex moglie di Arnold Schwarzenegger e promotrice di questi tipi di interventi a favore degli adolescenti, ha chiesto a Lady Gaga una soluzione per uscirne e la star ha portato un motivo del tutto artistico dicendo che le sue corde vocali venivano pesantemente danneggiate con la bulimia e il continuo vomito. La bionda star ha poi continuato sottolineando la necessità di smettere proprio per preservare il suo talento ma soprattutto la sua voce, concludendo l’intervento con “Ho dovuto smettere se volevo continuare a cantare”. Ecco dunque che Lady Gaga mostra al mondo un lato di sé che costantemente ha nascosto dietro trucchi e abiti appariscenti. Cosa ne sarebbe dei Piccoli Mostri se Lady Gaga non avesse fatto la scelta migliore? La star ha raggiunto dei traguardi davvero impensabili e molto alti per qualsiasi obiettivo ideale e “Born This Way” ne è la prova.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi