Puntualissima come annunciato Lady Gaga e le performance artistiche nel video di "Applause" | MelodicaMente

Video Lady Gaga - Applause - Video Shot

Pubblicato il agosto 20th, 2013 | da Carmen Pierri

0

Lady Gaga e le performance artistiche nel video di “Applause”

Puntualissima come annunciato qualche giorno fa, Lady Gaga sbarca in rete con il video di “Applause“, primo brano estratto dal suo nuovo album.

 Che la Germanotta avesse avuto sempre una passione per l’arte di certo non era a noi argomento sconosciuto, ma che si lasciasse andare ad una chiarissima ispirazione in chiave ironica di alcune delle performance artistiche e pop più famose, probabilmente, ripensandoci, l’avevamo potuto sospettare. Ultimamente è stata rispolverata la parola plagio riguardo alcune uscite recenti chiaramente ispirate da altri motivi musicali, ma Lady Gaga, sempre in un personalissimo e singolare stile ha deciso di dedicare un video al plagio, e così se per caso balenasse a voi l’idea che la cantante abbia copiato qualcuno, pare proprio che sia andata così. Copiare è una parola azzardata, ma quantomeno prendere ispirazione per reinterpretare in una chiave del tutto personale probabilmente è la strada giusta da intraprendere, perché per tutti quelli che almeno una volta si sono approcciati all’arte potrebbero trovare nel video di “Applause” famosissimi riferimenti.

Lady Gaga - Applause - Video Shot

Lady Gaga – Applause – Video Shot

Art Pop è il titolo del nuovo album di Lady Gaga, e questo video sembra proprio aprirci le porte alla filosofia musicale dell’ultimo pargoletto discografico della cantante. L’espressione artistica cozza con la popolarità e così una Venere di Botticelli viene subito battuta da un esasperato movimento di bacino alla Beyoncé, intervallato dal cilindro magico del Cappellaio Matto in Alice nel Paese delle Meraviglie a riferimenti molto più recenti, come la posa plastica delle mani sul seno ispirata a Janet Jackson e alcuni flash che ci riportano alla regina del pop Madonna. Lady Gaga appare più pulita in viso, ma è il suo corpo – come sempre – a diventare viva espressione della sua arte musicale. Il brano è in perfetto stile dance pop, ma non risulta mai banale né scocciante, insomma un soddisfacente tentativo di voler sbaragliare tutte le idee del pop che fino ad ora ci erano state inculcate.

La vita di un’artista è fatta di applausi, le performance vengono offerte in cambio di applausi, e quel gesto sonoro che viene fatto con le mani serve a carburare il successo ma soprattutto la soddisfazione personale dell’artista che offre la sua arte al pubblico. Lady Gaga vive per i suoi applausi e per il suo seguito e non ne ha mai fatto mistero, ma probabilmente l’esasperazione che appare in “Applause” serve anche a far venire fuori tutte quelle ipocrisie artistiche che talvolta mascherano la sete di successo dietro la propria soddisfazione dell’arte e del voler contribuire al successo musicale mondiale, senza coinvolgersi in prima persona. La vita è un palcoscenico e la Germanotta non ha mai nascosto questa idea esistenziale che coltiva dentro di sé, ma la continua spinta a voler provocare metterà in ombra la sua musica e il suo successo? Non dimentichiamoci che Katy Perry ha ben pensato di scavalcare con “#roar” il singolo “Applause” – non tenendo conto dei 13 milioni di click a distanza di sole due ore dall’uscita del video della Gaga- tra l’altro accusato anche di plagio. Chi avrà la meglio? Lady Gaga con la sua poker face sarà pronta ad avanzare silenziosamente verso l’apice del successo, in attesa di questo nuovo album ricco di straordinarie aspettative.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi