Uscite Discografiche Lana Del Rey - Born To Die - The Paradise Edition - Artwork

Pubblicato il settembre 25th, 2012 | da Greta C

0

Lana Del Rey “Born To Die – The Paradise Edition”, artwork e tracklist

Come avevamo già specificato qualche mese fa, Lana Del Rey sta per pubblicare, per la precisione il 13 Novembre 2012 una versione speciale del suo promettente, discusso, amato e talvolta anche odiato disco d’esordio (anche se, per essere pignoli, non sarebbe proprio così). Tornando a “Born To Die – The Paradise Edition”, questo il nome con cui la Del Rey ha deciso di chiamare questa edizione speciale del disco, esso vanterà innanzitutto la cover “Blue Velvet”, utilizzata da Lana per lo spot di H&M. Abbiamo già avuto modo di discutere della bellezza ammaliante della cantante che, recentemente, è stata scelta come testimonial della campagna autunno – inverno 2012/2013 di un colosso come H&M. Oltre alla già citata canzone, le sorprese sono sparse qui e la ma gli intenditori non se le faranno di certo sfuggire, fra queste “Yayo”, “Gods & Monsters” e “Body electric”. Come vuole specificare la stessa Lana, molti dei video che suggelleranno questa promettente uscita, sono stati montati dall’artista stessa che non è nuova ad uscite del genere. Già qualche mese fa, infatti, Lana Del Rey aveva specificato il suo amore per i montaggi e la fotografia vintage e quale miglior vetrina di “Born To Die – The Paradise Edition”.

Lana Del Rey - Born To Die - The Paradise Edition - Artwork

Lana Del Rey – Born To Die – The Paradise Edition – Artwork

La tracklist del lavoro sarà la seguente:

  1. Ride
  2. Pussy
  3. American
  4. Gods & Monsters
  5. Body Electric
  6. Blue Velvet
  7. Bel Air
  8. Yayo
  9. Paradise
  10. Tropico
  11. Super Cannes
  12. Surf Noir
  13. Dope Cinema
  14. Nasty

Concludendo proprio con il video di presentazione di questo lavoro, l’antifona non cambia di certo: quattro minuti di deliziosi primi piani della Del Rey che ammicca ammaliante. Insomma, come già detto e super detto, Lana Del Rey oltre ad essere una cantante non ha mai nascosto di avere orientamenti e ambizioni verso passerelle ed il mondo del cinema. Per ora, Lana sta costruendo il suo patinato mondo di seduzione attorno ai suoi lavori. Di certo ci vuole un certo tipo di appeal e una certa predisposizione per muoversi davanti all’obiettivo del fotografo per ben quattro minuti e passa. La prima parte del lavoro è a cura di Rick Rubin, Dan Heath, Justin Parker, Emile Hayne e Rick Nowels, per quanto riguarda la seconda parte, la curatrice è la stessa Lana.

Intanto, domani si appresta ad uscire il singolo che anticiperà questo lavoro ossia “Ride”, che mostra una copertina con tanto di Lana Del Rey in mezzo al canyon.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi