News leona-lewis-pa_4721135

Pubblicato il febbraio 26th, 2010 | da Mara Parlongo

0

Leona Lewis nuda per difendere i diritti degli animali

Loena Lewis, la 24enne cantante di Londra, continua a stupirci con il suo grande impegno, nel sociale, dopo “Hope For Haiti” e la messa all’asta di se stessa, o meglio di un bel pomeriggio in sua compagnia, (le offerte sono ancora aperte, sino al 1° marzo), ora si mette in gioco per difendere i diritti degli animali.

La cantante britannica, scoperta dal “X Factor” britannico, ha dichiarato di non escludere la possibilità di poter posare nuda per la PETA (People for the Ethical Treatment of Animals), una società, ovviamente, no-profit, che vanta tra i suoi sostenitori Chrissie Hynde dei Pretenders.

Leona, accesa vegetariana e animalista, che ha creato non pochi problemucci quando al buffet dei Grammy Awards 2010, ha scoperto che era tutto a base di carne, ha dichiarato ad un giornalista del Mirror, riguardo alla famosissima campagna a favore dei diritti degli animali, a cui hanno già partecipato numerose celebrità è il cui slogan è “”Fur? I’d rather go naked!” (Pelliccia?Preferisco andare nuda!): “Mi piacerebbe moltissimo fare una campagna pubblicitaria per la Peta. Non subito, ma più avanti la farei volentieri se fosse fatta con stile e a favore degli animali“.

Non ci resta che fare un sonoro applauso, per la disponibilità e l’umanità dimostrate da questa giovane cantante, verso alcuni dei problemi che interessano la società.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi