News Luciano Ligabue | © © FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

Pubblicato il novembre 12th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Ligabue ritira il Premio Tenco per “Arrivederci Mostro! In Acustico”

E’ partita il 10 Novembre la prestigiosa rassegna dedicata ai Premi Tenco giunta ormai alla sua 36° edizione. La storica rassegna della canzone d’autore si tiene quest’anno presso il Teatro Ariston di Sanremo.

Ad aprire la manifestazione è stato Vittorio De Scalzi che ha regalato ai presenti l’ascolto di un brano inedito di Fabrizio De Andrè dal titolo “Le onde del sonno“.

Oggi è la volta di Ligaube, inviato a ritirare il premio per il disco “Arrivederci, Mostro! In acustico” assegnatogli dal Club Tenco. Il rocker si esibirà in un set acustico eccezionale pensato ad hoc per la rassegna.

Luciano Ligabue | © © FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images


Ligabue non è nuovo ad esperienze del genere, infatti questa è la terza volta che il cantautore riceve un riconoscimento dal Club Tenco, dopo la Targa Tenco 1996 per la miglior canzone dell’anno con “Certe Notti” e la Targa Tenco 2000, ricevuta insieme a Francesco Guccini, per la miglior canzone dell’anno con “Ho Ancora La Forza“.

Arrivederci, Mostro! In Acustico” è la versione del disco di inediti “Arrivederci, Mostro!” con i 12 brani completamente riarrangiati e risuonati dal Liga in chiave acustica. Il disco è stato pubblicato un anno fa (distribuito da Warner Music) con il cofanetto speciale “Arrivederci, Mostro! (Tutte le Facce del Mostro)

Il Club Tenco a tal proposito dichiara:

“Il premio a Ligabue intende sottolineare un percorso artistico che è arrivato a milioni di persone sposando un impatto rock con una grande attenzione ai testi Un percorso improntato alla qualità della proposta, come attesta per esempio la bellissima versione acustica dell’album “Arrivederci, Mostro!”, in cui il cantautore emiliano ha da solo arrangiato, prodotto e suonato tutti gli strumenti per le stesse canzoni contenute nell’album ufficiale”.

Per Luciano il 2011 si appresta a chiudersi così come era iniziato, all’insegna del successo: un disco, “Arrivederci, Mostro!”, con il quale ha dominato le classifiche italiane di dischi più venduti; uno storico concerto, Campovolo 2.0, tenuto il 16 Luglio scorso davanti a 120.000 persone festanti e ora un triplo disco live (distribuito da Warner Music) e un film in 3D (distribuito da Medusa Film).

Il triplo cd live “Campovolo 2.011“, in uscita il 22 novembre, è la registrazione del concerto integrale di Campovolo e contiene 31 brani (oltre 150 minuti di musica), tra cui 3 inediti (extra di altri dischi): “M’Abituerò” (prodotto da Corrado Rustici e registrato con i ClanDestino, brano extra di “Sopravvissuti e Sopravviventi”), “Sotto Bombardamento” (prodotto da Luciano Luisi e registrato con La Banda, brano extra di “Buon Compleanno Elvis”) e “Ora e Allora” (prodotto da Rustici e registrato con il gruppo attuale, brano extra di “Arrivederci, Mostro!“). Il disco sarà disponibile, in un’unica confezione triplo cd a prezzo speciale e in formato LP (box di 4 vinili), nei negozi tradizionali e digital store.

Intanto il 7 Dicembre uscirà in 300 sale cinematografiche “Ligabue Campovolo – Il Film 3D“. Grazie alla spettacolarità del live, all’innovativa tecnica usata per le riprese 3D e alla potenza dell’audio (mixato negli studi di George Lucas in California), il film proietta lo spettatore all’interno della spettacolare esperienza dell’evento estivo di Liga. Per la prima volta in Italia un film-concerto viene realizzato in 3D ed il risultato è quello di un lungometraggio che, mai come prima nei cinema, regala l’emotività di un concerto dal vivo.
La parte docufilm, che si snoda durante tutta la pellicola, svela invece un inedito Luciano Ligabue che, nei luoghi in cui vive, racconta l’appassionante storia di un sogno nato vent’anni prima.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi