Video no image

Pubblicato il aprile 9th, 2010 | da Luisa Fazzito

0

LinYu Chun segue le orme del successo di Susan Boyle

Che i talent show ormai hanno invaso le nostre TV è un dato di fatto, ma quando questi sono in grado di far emergere dei veri talenti, ben vengano.
E’ il caso di Susan Boyle, per esempio, che non si sarebbe mai vista aprire una porta discografica se non passando attraverso la trasmissione televisiva “Britain’s Got talent”. E’ il caso delle nostrane star come Marco Carta, Alessandra Amoroso, Valerio Scanu e le  new entry Emma Marrone, Pier Davide Carone e Loredana Errore.
In questi giorni un nuovo fenomeno impazza in rete, si tratta del giovanissimo LinYu Chun, ventiquattrenne di Taiwan, concorrente del programma “Super Star Avenue” che con una versione impeccabile di “I Always Love You” di Whitney Houston ha sorpreso la giuria e molti osservatori sui vari Media, addirittura riuscendo a colpire l’attenzione di Billboard e Daily Mail.

Questo il video dell’esibizione di LinYu Chun

Tags: , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi