News LMFAO

Pubblicato il settembre 24th, 2012 | da Greta C

1

Gli LMFAO si sono sciolti, progetti solisti in arrivo

Gli LMFAO duo musicale electro-hop formatosi nel 2006 e composto da Redfoo e SkyBlu si è ufficialmente sciolto. La notizia arriva direttamente dai due protagonisti in questione ossia Stefan Kendal Gordy meglio conosciuto come Redfoo e SkyBlu, nome reale Skyler Austen Gordy, stesso cognome per confermare la parentela che li lega, essi infatti sono il figlio e il nipote del produttore Berry Gordy. I due ragazzi che hanno stupito il mondo con “Party Rock Anthem”, singolo che ha raggiunto la prima posizione in molte classifiche a livello mondiale, hanno deciso di sciogliere il duo per proseguire con progetti individuali. La notizia è stata diramata nelle scorse ore ed i fan, come si può notare dai commenti a caldo su Twitter, non se l’aspettavano proprio.

La notizia è stata ufficializzata da Redfoo, il quale ha spiegato che, questi ultimi periodi hanno portato alla convinzione che, entrambi, dovessero sperimentare strade musicali diverse senza “forzare la situazione creativa” con i LMFAO. Come abbiamo precisato precedentemente, fra i due vige anche un vincolo di sangue che non viene infettato assolutamente da questa separazione. Redfoo si è premurato di annunciare che la separazione è avvenuta per decisione comune e che Sky Blu resterà per sempre suo nipote così come il suo ruolo di zio non sarà minimamente toccato.

LMFAO

LMFAO | © Kevin Winter/Getty Images

Parlando dei progetti futuri, Redfoo ha annunciato che vuole continuare a dedicarsi alla musica senza però occludere altre possibilità. Redfoo, infatti, sembra intenzionato a dedicarsi sia alla moda, lanciando una nuova linea di abbigliamento, e anche al commercio. Gli inventori del cosiddetto party rock hanno quindi deciso di prendere due strade diverse. Se i progetti di Redfoo sono sostanzialmente noti, il futuro di Sky Blu al momento non è un dato conosciuto. Cosa ne dite, riusciranno a convincere e sfondare anche da solisti?

Per coloro che si fossero persi alcuni dettagli dei LMFAO ricordiamo che il gruppo nacque nel 2006 con la relativa pubblicazione di Party Rock nel 2009, contenente anche “Get Crazy”, sigla di Jersey Shore. Dopo alcuni singoli posizionatesi molto bene all’interno della classifica Billboard, i LMFAO diventano gli opener dei concerti dei Black Eyed Peas collaborando anche con David Guetta. Nel 2011 viene pubblicato “Party Rock Anthem”, singolo di cosiddetto sfondamento della band facente parte del secondo album “Sorry for Party Rocking”. Dopo essersi goduti per bene il successo del brano, i progetti attuali della formazione erano attualmente in stallo e, questo scioglimento ne determina la fine definitiva.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



One Response to Gli LMFAO si sono sciolti, progetti solisti in arrivo

  1. GiuL says:

    ci mancava solo qsta notizia a rovinarmi la vita..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi