News Lola Ponce

Pubblicato il maggio 17th, 2012 | da Greta C

0

Troppa passione fra Lola Ponce e il fidanzato, “Coqueta” censurato

Un altro scandalo con relativa censura si abbatte sul mondo della musica: Lola Ponce è stata censurata per un video ritenuto altamente hot con il fidanzato Aaron Diaz. La canzone incriminata è stata “Coqueta“, in spagnolo “civetta” e da quanto emerge dal backstage, il video, era interamente concentrato sui corpi sicuramente molto aitanti di Lola Ponce e del fidanzato con tanto di pitone che si muoveva sinuoso fra i due protagonisti.

Da una prima visione emerge subito una temperatura che definire hot è anche fin troppo freddo. Una rivisitazione in chiave sexy e moderna di Adamo ed Eva ma con moltissime effusioni aggiuntive. Lola morsica le labbra di Aaron Diaz, senza mai staccare il suo sguardo da quello del fidanzato, giocando con lui e baciandolo appassionatamente. Lola Ponce e il suo carattere molto caliente non sono certo una novità, dopo essersi fatta conoscere in Italia, il prossimo passo della Ponce è quello di conquistare gli Stati Uniti recitando in una telenovela dal titolo “El Talisman“.

Lola Ponce

Lola Ponce | © Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

Seppur “Coqueta” sia stato censurato ancor prima di essere trasmesso, Lola Ponce non si perde di certo d’animo e parlando con alcuni magazine ha detto di stupirsi per queste polemiche e per l’aggressività della censura in quanto, lei, non ci vede niente di così “scandaloso”. Lola spiega il lavoro dicendo che era stato creato per sottolineare una passione travolgente, che vuole ammaliare, scaldare e convincere l’ascoltatore. Lola Ponce che a quanto pare è capace di sedurre anche solo con uno sguardo, ha chiuso l’intervista dicendo che a detta del fidanzato lei è in grado di sedurlo in ogni momento della giornata, ventiquattro ore su ventiquattro.

Dopo la censura a Los Angeles, Lola Ponce riprende in mano le redini della sua carriera programmando un concerto dal vivo proprio nei pressi di Los Angeles, a Long Beach. La star argentina presenterà al pubblico “Coquette”, il brano dal video incriminato e, il tour proseguirà poi in USA, America Latina e anche Europa. Nella carriera di Lola Ponce vi è davvero di tutto: da conduzioni televisive, alla musica, ai musical, alla televisione, al cinema; insomma, non sembra esserci cosa che Lola Ponce non ha fatto o non ha intenzione di fare.

Intanto, da una splendida località della Florida, giungono le foto di Lola al mare con il fidanzato Aaron Diaz, conosciuto proprio sul set della telenovela di cui abbiamo accennato precedentemente “El Talisman”. Costume nero intero con tanto di buco in mezzo per la Ponce e pantaloncini neri e cappellino blu per l’attore. I due si divertono a giocare in acqua rincorrendosi e prendendosi per mano. Lola Ponce sembra essere profondamente innamorata del suo bel fidanzato dicendo apertamente che è l’uomo più bello che ha incontrato proseguendo sottolineando che è l’uomo che ha sempre desiderato, una bellissima anima in un involucro ancor più meraviglioso.

Una carica erotica fra i due che emerge in ogni istante, sia nel backstage del video, nel filmato censurato ma anche negli scatti che li ritraggono insieme. L’idea di “Coqueta” secondo la Ponce era quella di mostrare una passione primordiale, baci, carezze a supporto della creazione della Genesi. Un primo grandissimo amore, il primo amore fra uomo e donna ma, il videoclip, è stato giudicato semplicemente scandaloso e quindi non sarà mai distribuito alla visione pubblica.

Clicca qui per vedere le immagini che hanno scatenato la polemica.

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi