News Lollapalooza Israel

Pubblicato il agosto 9th, 2012 | da Greta C

0

Il Lollapalooza sbarca a Tel Aviv per l’edizione 2013

Solo qualche giorno fa si è conclusa l’edizione americana del Lollapalooza ed ecco che poche ore fa è stata diffusa una curiosa notizia: il Lolla farà la sua apparizione anche in terrà d’Israele e precisamente a Tel Aviv. L’evento americano dopo essere spopolato in Brasile e in Cile ecco che vedrà anche una edizione niente meno che in Israele. Sul sito ufficiale, accanto ai due stati sudamericani ecco apparire “Israel” fra le location. Riassumere l’importanza del Lollapalooza in poche parole è davvero una impresa ardua, basti dire che esso è nato dalla mente e volontà di Perry Farrell frontman degli Jane’s Addiction nel 1991. Da allora l’influenza del festival è sempre stata fra le più importanti del panorama USA assieme al sempre citato Coachella.

Dopo alcuni anni difficili di cosiddetto declino, il Lollapalooza ha dovuto reinventarsi ma negli ultimi anni ha saputo mostrare tutto il suo splendore con una line-up stratosferica.

Lollapalooza Israel

Lollapalooza Israel – Locandina

Con un roboante “Lollapalooza is coming to Israel” ecco la presentazione dell’edizione a Tel Aviv che si terrà al Yarkon Park:

Lollapalooza Israel will be the first-ever large-scale international music festival in the country and will provide the same world-class experience that fans across the globe have come to expect, beginning with the location. The festival will take place just a few minutes from vibrant downtown Tel Aviv, in The Yarkon Park, which stretches for hundreds of acres along the Yarkon River and is the largest and most popular park in Israel. Tel Aviv is widely recognized as an international culture capitol and is known across the world for its art, architecture, and bustling nightlife.

Israel will join Chile and Brazil as the third international location for the legendary festival, in addition to the US festival in Chicago. Lollapalooza is being brought to Israel by NMC United, a prominent home entertainment and music distributor and publisher in Israel, and Plug Productions Generator, a leading production and promotion company.

Il Lolla dunque è giunto alla sua quarta edizione sparsa per il mondo a dimostrazione di quanto ormai sia un festival molto “brandizzato”. Ci sono già diversi dettagli per quanto riguarda il Festival che approderà in Israele e il tutto è spiegato in un video da parte del suo stesso fondatore, Perry Farrell. Il 2013 vedrà dunque la versione israeliana del Lolla dopo quella del 2011 in Cile e del 2012 in Brasile. Sembrano essere anni di profonda rinascita per uno dei “classici” festival da appuntare nella lista dei desideri.

Facciamo brevemente un recap delle date del Lollapalooza per il 2013, già ufficializzate:

  • Tel Aviv: dal 20 al 22 agosto 2013, in posizione infrasettimanale per rispettare lo Shabbat, il giorno di riposo ebraico.
  • San Paolo: dal 29 al 31 marzo 2013.
  • Santiago: dal 6 al 7 aprile 2013.
  • Chicago: dal 2 al 4 agosto 2013.
Aprendo il sito si viene subito accolti da un “Thanks Chicago” anche se l’edizione americana purtroppo è andata incontro al maltempo. Durante le performance del 4 agosto, infatti, si è tenuto un forte temporale che ha costretto gli organizzatori a far evacuare la zona; fortunatamente, a distanza di alcune ore la situazione è tornata nella normalità e il pubblico è potuto ritornare a varcare il suolo del Grant Park di Chicago e la manifestazione ha ripreso l’esescuzione nella sua totalità. Fra i molti concerti che hanno subito un ritardo si segnalano quelli dei Franz Ferdinand, Block Party, Red Hot Chili Peppers, solo per citarne alcuni. L’organizzatore Perry Farrell ha fatto sapere che gli accordi sono stati presi per il 2013 con Tel Aviv ma anche Gerusalemme sembrava essere fortemente interessata.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi