Uscite Discografiche

Pubblicato il settembre 23rd, 2016 | da Stefano Pellone

0

LP, il nuovo astro nascente della musica pop

È nota a tutti come LP e questa settimana è in testa alle classifiche di iTunes Italia: parliamo di Laura Perligozzi, cantante statunitense dalle chiare origini italiane (nonna napoletana e nonno siciliano-irlandese). Nata nel 1981 a Huntington, un comune dello stato di New York, e cresciuta a pane e Joni Mitchell (ma anche Doors, Pretenders, Nirvana e Jeff Buckley) si è spostata col tempo a Los Angeles e ha catalizzato l’attenzione di tutti in questi ultimi due mesi con il suo singolo “Lost on you“.

Eppure Pergolizzi non è nuova alle scene musicali, visto che ha pubblicato il suo primo album nel 2001, “Heart-shaped scar“. Da allora è stata più attiva come autrice per altri artisti che come compositrice: ha collaborato con artisti del calibro di Rihanna (“Cheers (Drink to That)”), Heidi Montag, Karmin, Rita Ora (“Shine Ya Light), The Veronicas, Cher Lloyd, Christina Aguilera, Ella Henderson, Cher, Leona Lewis e tanti altri.

Nel frattempo nel 2004 ha trovato anche il tempo di pubblicare un secondo disco, “Suburban Sprawl & Alcohol” e poi ha lasciato passare ben dieci anni prima di tornare in studio per registrare nel 2014 “Forever for now“. A distanza di due anni ci riprova con questo nuovo singolo “Lost on you” e non si sa se sia il preludio ad un nuovo disco oppure no. E come fare a saperlo? LP è a dir poco un personaggio: capelli ricci e ribelli, voce graffiante e che rimane attaccata alla testa, ha sempre deciso di scrivere per sè a spizzichi e bocconi, senza trovare riscontri in termini in vendita.

Può avere contribuito una certa ghettizzazione perchè lesbica? Forse, ma probabilmente ci sono alla base altre motivazioni: mercato non pronto, necessità di crescita, voglia di puntare su altro. Ora pare sia davvero arrivato il suo momento e se ne è accorta la Warner Bros che la tiene caramente sotto contratto e non se la lascia scappare. Il motivo? Ascoltate la sua performance live e capirete. Perchè, credeteci, tra non molto sentirete parlare davvero tanto di lei. Ve lo possiamo garantire.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Rispondi

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi