albano_carrisi

Amanda è libera – Albano – Testo

Amanda è libera

Nell’aria tiepida della periferia

Amanda è libera piena di fantasia

sembra più piccola degli anni che lei ha

curva come una virgola di una frase a metà

occhi che sognano giorni di libertà

una speranza che sembra un’eternità

branco di uomini ricchi d’infamità

promesse solite che Amanda non sa

Amanda è libera come una rondine

sopra le nuvole della sua ingenuità

Amanda è libera, serena e fragile

ora può ridere, è giusto alla sua età…

ora può vivere nella nuova realtà

Amanda è un «numero», l’han messa in regola

lungo l’asfalto che è nero di povertà

notti di Venere, piene di oscenità

giorni di cenere senza più dignità

Amanda è libera dentro una lacrima

che bagna l’anima e la sua ingenuità

Amanda è libera solo nell’anima

dentro una macchina che più strade non ha

Amanda è immobile sembra sorridere

a chi si ferma lì chiedendosi: PERCHE’?

Amanda è un angelo che amava vivere

Amanda è un angelo di un volo a metà

Amanda è un angelo che amava vivere

Amanda è un angelo di un volo a metà.


Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi