News Madonna

Pubblicato il febbraio 11th, 2012 | da Greta C

0

Madonna “Girls Gone Wild” nuovo singolo senza Britney Spears

Esistono ben poche star sulla faccia della terra che sanno curare la propria immagine come Madonna: fresca di Super Bowl e dell’annuncio del tour che la vedrà protagonista praticamente in un giro completo del globo, Miss Ciccone torna a far parlare di sé in merito al secondo singolo di prossima uscita e alle scuse  fatte da M.I.A dopo il gestaccio al Super Bowl.

Andiamo con ordine: Madonna ieri è stata ospite del programma radiofonico di KIISFM, “On Air With Ryan Seacrest“, dove ha discusso della performance all’Halftime Show, di “MDNA” il nuovo album che uscirà  il 26 Marzo 2012 e dei suoi progetti futuri.

Madonna

Madonna | © Facebook

Fresca di contest per regalare ai fan la collana di Swarovski utilizzata nel video del primo singolo di presentazione di “MDNA”, “Give Me All Your Luvin’” e, per gli interessati rimandiamo alla sua pagina Facebook dove vi sono tutte le istruzioni per partecipare, Madonna ha voluto parlare del gestaccio di M.I.A trasmesso in mondo visione a cui poi sono seguite scuse ufficiale da parte della rete televisiva NBC.

Madonna sembra andarci con pungo di ferro sulla questione dicendo che il comportamento della giovane cantante l’ha molto delusa poiché non era appropriato allo show, detto questo la star ha ammesso che lei stessa è stata molto stupita dal gesto totalmente istintiva ma “sono quelle cose da adolescenti”. Miss Ciccone senza tanti mezzi termini ha liquidato la questione dicendo che il gesto è stato davvero fuori luogo. La bionda cantante, però, ha anche concluso dicendo di non accanirsi sulla questione ma che, M.I.A è semplicemente stata rapita dall’euforia del momento e non ha badato alle conseguenze.

Il nuovo singolo sarà “Girls Gone Wild” ma senza Britney Spears

Chiusa una questione se ne apre direttamente un’altra. Il secondo singolo di supporto a “MDNA” sarà “Girls Gone Wild”, brano annunciato in diretta radiofonica dalla stessa Madonna che ha anche confidato che le riprese del video sono previste fra circa due settimane. Sul brano era circolata la voce di una possibile presenza di Britney Spears: dopo che il primo brano aveva visto collaborazioni femminili come la già citata M.I.A e Nicki Minaj si era iniziata a diffondere la notizia che “Girls Gone Wild” avrebbe visto la partecipazione della frizzante Britney. Mai notizia è stata più falsa, secondo Miss Ciccone che ha smentito queste prime indiscrezioni dicendo che nel video apparirà solo lei.

In rete emerge anche qualche secondo di anticipazione del nuovo brano “Girls Gone Wild” che, naturalmente, segue il filone musicale del precedente singolo che, bisogna sottolineare, non è stato apprezzato all’unisono. Dai primi secondi di questo secondo brano, però, sembra che i fan stiano apprezzando maggiormente il nuovo singolo rispetto al precedente. Il sound di Madonna, però, è ormai un marchio di fabbrica e, anche in questi primi attimi si riconosce tutta la musica di Madge che sarà impegnata in un tour mondiale che toccherà anche l’Italia con due date: una a Milano, allo Stadio San Siro segnalata per il 14 giugno 2012 e una allo Stadio Franchi di Firenze, due giorni dopo ossia il 16 giugno 2012.

Le scuse di David Furnish: “Madonna è una grande artista”

Concludiamo con le scuse pubbliche del compagno di Elton John, David Furnish il quale si era pesantemente adirato verso la vittoria come brano inedito ai Golden Globe di una canzone facente parte della colonna sonora di “W.E”. Furnish ha difeso gli interessi di Elton John che era in gara con Lady Gaga per il brano scritto come colonna sonora di “Gnomeo e Giulietta”. Furnish, intervistato da Access Hollywood subito dopo le premiazioni aveva esclamato le seguenti parole: “Madonna avrebbe scritto la migliore canzone?! Ma che vada a f*****o. Sono davvero arrabbiato perché è da tre anni che sono sui social network e fino ad oggi mai niente di ciò che ho scritto è finito in mano dalla stampa”.

Senza difendere Madonna che, non ne ha alcun bisogno, le parole di Furnish suonavano cariche di vera e propria invidia. A distanza di giorni, il compagno di Elton John ha diramato un comunicato in cui si legge “Sono davvero mortificato. Non voglio gettare fango su una grande artista. Preferisco fare apprezzamenti e dire cose positive invece di scagliarmi contro le persone. In quel periodo ero molto suscettibile ed emotivo e pensavo che il mio commento sarebbe rimasto tra gli amici, non che avrebbe fatto il giro del mondo”. Ancora una volta dichiarazioni e smentite sono all’ordine del giorno.

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi