Testi e Traduzioni Malika Ayane | © Flavio & Frank

Pubblicato il febbraio 7th, 2013 | da Greta C

0

Malika Ayane, “E se poi”. Testo

Malika Ayane ha deciso di affrontare l’esperienza di Sanremo 2013 dando un taglio rivoluzionario al suo stile, per lei una chioma biondo platino a suggellare questa nuova prova che equivale proprio ad un passo in avanti nella carriera musicale.

Malika Ayane porta “E se poi” testo che si contraddistingue per la scrittura di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Come già specificato anche per quanto riguarda l’altra canzone, “Niente”, che Malika Ayane porterà sul palco di Sanremo 2013, questo connubio Ayane-Sangiorgi è sicuramente uno dei più interessanti di questo Sanremo 2013, davvero tutto da scoprire.

Conosciamo meglio “E se poi” testo che vede una dinamica e delle frasi che sembrano congegnate per il successo: le carte in regola per diventare un tormentone e sfondare nel circuito radiofonico vi sono tutte.

Seppur delle previsioni pre-Sanremo bisogna sempre fidarsi poco, Malika Ayane è sicuramente una delle personalità musicali più quotate per la vittoria. Il suo stile, la sua classe musicale ma soprattutto la sua voce graffiante sembrano essere tutti requisiti necessari e indispensabili per la scalata del successo. Vedremo come verrà giudicato il brano “E se poi” testo che mostra delle frasi molto brevi ma anche per questo ancor più d’impatto. Anche semplicemente leggendolo ci si trova catapultati già sul palco di Sanremo 2013.

 

E se poi

(G. Sangiorgi)

E se poi
Capissi che
Tutto è uguale a prima
Mi sentissi inutile
Io non ho mai
Pensato se
Anche l’abitudine
E’ un bel posto
Per ritrovare me
Ma senza di noi
Ho ancora
Quella strana voglia di
Sentirmi sola
Senza di noi
Ma non da ora
Se non altro per vederti
Andar via ancora
E se mai
Cercassi te
Sarebbe per paura
E la paura è sempre quella
A vincere
E tu non puoi
Far finta che
Niente sia cambiato
Dopo il cuore che ho strappato
Via da te
Ma senza di noi
Ho ancora
Quella strana voglia di
Sentirmi sola
Senza di noi
Ma non da ora
Se non altro per vederti
Andar via ancora
Senza di noi
Ho ancora
Quella smania di fuggire via da sola
Ma senza di noi
Chi vola?
Sono solo ali e piume
E nient’altro ancora
Certo
Che non ha prezzo il tempo
Passato insieme a spasso
Tra questo mondo e un altro
Per trovare l’universo
Adatto al nostro spazio
Ogni giorno più stretto
Per contenere i sogni
Tutti dentro a un cassetto
Ed ecco perchè scappo
Ora ricordo e scappo
Ho solo tanta voglia
Di sentirmi viva adesso
Ma senza di noi
Ho ancora
Quella strana voglia di
Sentirmi sola
Senza di noi
Non ora
Se non altro per vedermi
Andar via ancora
Certo
Che non ha prezzo il tempo
Passato insieme a spasso
Tra questo mondo e un altro
Per trovare l’universo
Adatto al nostro spazio
Ogni giorno più stretto
Per contenere i sogni
Tutti dentro a un cassetto
Ed ecco perchè scappo
Ora ricordo e scappo
Certo
Che non ha prezzo il tempo
Tu restami un po’ addosso

SEGUI IL NOSTRO SPECIALE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2013

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi