Paura per Mariah Carey che, sul set del suo nuovo video, è ri..." /> Per Mariah Carey incidente sul set del video di #Beautiful | MelodicaMente

News Mariah Carey|© CF Publicity via Getty Images

Pubblicato il luglio 9th, 2013 | da Valentina Garbato

0

Per Mariah Carey incidente sul set del video di #Beautiful

Paura per Mariah Carey che, sul set del suo nuovo video, è rimasta vittima di un incidente che per fortuna però non ha avuto conseguenze particolarmente gravi. La cantante è caduta sul set del video di  “#Beautiful”, diretto dal marito Nick Cannon e  in coppia col rapper Young Jeezy,  e si è procurata una lussazione alla spalla. L’artista, nella notte di domenica, è stata ricoverata in un ospedale newyorkese per un intervento. Secondo le indiscrezioni, la cantante avrebbe deciso di andare in ospedale a distanza di molte ore dall’accaduto. La notizia stata riferita dalla portavoce Cindi Berger che ha confermato che la cantante ha riportato una lussazione della spalla. L’incidente è stato dovuto probabilmente ad una caduta accidentale, ma non è stato confermato dall’entourage della cantante.

Secondo alcune fonti, presenti sul set al momento dell’incidente, sarebbero stati i tacchi vertiginosi ai piedi della cantante a farla inciampare e cadere a terra. Solo qualche giorno fa la sensuale artista aveva deliziato i propri fans postando su Twitter un’immagine davvero maliziosa. In occasione del Giorno dell’Indipendenza, lo scorso 4 luglio, la bella Mariah ha infatti sfoggiato un bikini a stelle e strisce che lasciava davvero poco all’immaginazione e mostrava le sue curve impeccabili.

Mariah Carey|© CF Publicity via Getty Images

Mariah Carey|© CF Publicity via Getty Images

Nonostante l’incidente e l’intervento alla spalla è stata comunque confermata la presenza della Carey al concerto a Central Park con la Filarmonica di New York, in occasione della raccolta fondi “2013 MLB All-Star Charity Concert”. Il ricavato dell’evento andrà a beneficio delle famiglie colpite dall’uragano Sandy che lo scorso novembre si è abbattuto sulla costa orientale degli Stati Uniti. Al concerto, che si terrà il prossimo 13 luglio, prenderà parte anche la Major League Baseball. L’evento si terrà dunque esattamente nove mesi dopo il grande concerto andato in scena al Madison Square Garden di New York lo scorso dicembre e che ha visto salire sul palco star del calibro di Bruce Springsteen, Jon Bon Jovi, Pink Floyd, Rolling Stones, Eddie Vedder, The Who e Alicia Keys.   

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi