News marilyn_manson1

Pubblicato il maggio 17th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

Marilyn Manson litiga con Wes Borland

marilyn_manson1E’ spesso sentita l’idea che l’odio viene subito dopo l’amore, così è anche per le rock star.
Sembra finito l’idillio tra Marilyn Manson e Wes Borland, dopo che il chitarrista dei Limp Bizkit ha espresso l’idea di tornare insieme alla sua band di origine nonostante comunque il volere di continuare a collaborare con il Reveendo del Metal, si è visto recapitare un messaggio di stizza.
Secondo Marilyn Manson l’idea di confermare non solo come turnista Wes Borland è stata sbagliata poichè è stato deluso dall’annuncio del chitarrista di voler suonare anche con i Limp Bizkit, inoltre si è dichiarato deluso per i buoni propositi espressi verso il chitarrista.

Wes Borland non ha tardato a dare la sua risposta, la sua scelta sarebbe stata dettata dal fatto che nonostante avesse composto diverse canzoni per Marilyn Manson si è sempre visto mettere da parte, capendo così che non sarebbe mai stato parte integrante della band.
Lo stesso chitarrista ha chiuso dicendo che, nonostante ami Marilyn Manson, in lui vede più uno spettacolo mentre nei Limp Bizkit vede una band più concreta.

Chissà come andrà a finire la storia ora che Manson partirà per il nuovo tour, se dovrà cercare un chitarrista nuovo o se la situazione si sistemerà.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi