News Maryln Manson, Robby Krieger & Ray Manzarek

Pubblicato il agosto 21st, 2012 | da Angelo Moraca

0

Marilyn Manson con Robby Krieger e Ray Manzarek: il mito ‘The Doors’ live a Los Angeles

La notizia circolava in rete già la scorsa settimana. Un 2012 di memorabilia e decostruzione. Conoscere, esplorare, ascoltare, immaginare. La musica e i suoi intrecci, le influenze, le provocazioni, il rock. Il rock non è morto fino a quando ci sarà chi lo vive. O chi vive per esso. E aggiungiamoci anche la lealtà delle personalità del “vivere rock” che mai hanno subito quella paranoia del nascondere le influenze ricevute, quello spirito per la provocazione, distruggere per creare. E non trascuriamo l’ispirazione.

E’ il caso dunque di Marilyn Manson (nome d’arte di Brian Warner) in scena lo scorso 18 Agosto 2012 al Sunset Strip Music Festival di Los Angeles in California con Robby Krieger e Ray Manzarek dei The Doors. Già amico di Robby Krieger, Manson dichiara di aver incontrato il tastierista Ray Manzarek lo scorso ferragosto in occasione di un’intervista congiunta alla rivista Rolling Stone: non ha avuto timore di raccontare l’aneddoto che lo vide per la prima volta ascoltare le musiche dei Doors; ha scopato anche con numerose ragazze proprio sulle note della loro musica.

Maryln Manson, Robby Krieger & Ray Manzarek


Ad ogni modo – continua – i suoi genitori avevano una vecchia cassetta con le musiche dei Doors e ascoltandola ne rimase come folgorato. Alla biblioteca della sua città richiese e ritirò la cassetta con inciso l’album “Waiting for the Sun” che non ha più restituito. E così circa 50 anni dopo, tornano in scena a Los Angeles in California già teatro delle prime esibizioni dei The Doors per portare in scena alcuni dei più grandi successi. Questa volta, però, in versione “darkeggiante” data l’inimitabile presenza scenica di Brian Warner.

Tra i pezzi proposti ci sono “Love Me Two Times”, “Five to One”, “People are Strange”, di cui potete apprezzare qualche videoclip amatoriale. E portano dunque in scena il mito dei The Doors e nel complesso l’esperimento è riuscito: se non riesce di sostituire l’immortale Jim Morrison, durante il Tour che Ray Manzarek e Robby Krieger hanno portato in giro per il mondo, avrebbero pensato se avessero scelto Marilyn Manson come frontman. Rinunciando magari a quella collaborazione con Skrillex.

Marilyn Manson ft. Ray Manzarek & Robby Krieger of The Doors – People Are Strange

Marilyn Manson ft. Ray Manzarek & Robby Krieger of The Doors – Love me Two Times

Marilyn Manson ft. Ray Manzarek & Robby Krieger of The Doors – Five to One

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi